Padova, open day turistico e convegno sui piccoli musei

//   12 ottobre 2011   // 0 Commenti

Torreglia Villa dei VescoviPadova – Doppio appuntamento importante in vista per gli operatori turistici del patavino. Il primo, organizzato da Turismo Padova Terme Euganee in collaborazione con FAI, Fondo Ambiente Italiano, è un Open Day che si terrà martedì 18 ottobre 2011 alle ore 10.30 presso Villa dei Vescovi di Luvigliano di Torreglia avente ad oggetto un incontro con le Associazioni di Categoria Turistiche della provincia di Padova. Vero capolavoro del Rinascimento recentemente restituito al grande pubblico dopo un lungo lavoro di restauro del FAI, Villa dei Vescovi rappresenta un’opera straordinaria, armoniosamente immersa nella natura dei Colli Euganei, ispirata alla classicità che negli anni ha accolto numerosi letterati e artisti.
Il secondo evento è il ConvegnoI musei accoglienti. Una nuova cultura gestionale per i piccoli musei” in programma al Castello del Catajo a Battaglia Terme il 27 ottobre prossimo. Una giornata di studio e confronto finalizzata a promuovere una cultura specifica per la gestione dei piccoli musei: vere e proprie perle del territorio che spesso fanno della dimensione piccola la propria grande risorsa poichè valorizzano con cura e accoglienza quelle specificità più interessanti e tipiche di un determinato luogo. L’incontro rientra in un progetto di studio e valorizzazione dedicato ai “piccoli musei”, giunto quest’anno alla seconda edizione nazionale.

Programma Open Day 18 ottobre

ore 10.30: Presentazione della Villa e della sua offerta ai visitatori. Condivisione delle opportunità di collaborazione con gli attori che operano sul territorio di Padova. Interverranno:
Flavio Manzolini – Presidente Turismo Padova Terme Euganee
Silvia Ferri – Property Manager Villa dei Vescovi
Elena Monti – Responsabile Promozione Beni FAI
Antonio Percario – Consulente Fai per il turismo
ore 12.00 visita guidata in Villa
ore 12.45 Aperitivo rinforzato nelle ampie logge della Villa


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *