Obiettivo-crescita: internazionalizzazione

//   19 settembre 2011   // 0 Commenti

internazionalizzazione1

“Con le imprese per la crescita”, uno slogan semplice e chiaro adottato da Confindustria Padova e Piccola Industria Confindustria per esprimere la volontà delle PMI di aderire al progetto di crescita e adeguamento ai mercati globali. 1309875361 7028 logo confindustria big 300x174

Perché internazionalizzare le nostre aziende?

La risposta di Mario Ravagnan, delegato Confindustria Padova per il Credito e la Finanza, è più che esauriente: “In un contesto segnato da grande incertezza, la priorità è crescere, sostenendo su più fronti l’internazionalizzazione delle imprese. Proiettarsi su nuovi mercati, dove più intensa è la domanda, è la strategia vincente per ricercare e cogliere nuove opportunità di sviluppo. Di questo vogliamo rendere le aziende sempre più consapevoli, specie le piccole, svolgendo un ruolo di accompagnamento e indirizzo. Per un tessuto economico come il nostro caratterizzato da un sistema di piccola e media impresa è decisivo muoversi insieme e puntare su reti e aggregazioni, leve indispensabili per affrontare i cambiamenti necessari e il presidio di nuovi mercati”.

Internazionalizzazione è allora sinonimo di crescita, di espansione del mercato e delle conoscenze ad esso connesse, e quindi applicazione di nuove strategie per capirne le dinamiche globali e coglierne tutte le potenzialità. L’incontro organizzato da Cassa di Risparmio del Veneto, tenutosi giovedì 15 settembre presso la sede di Confindustria Padova, è servito proprio a fornire agli imprenditori padovani tutte le nozioni necessarie per affrontare le competitività del mercato estero. Un’equipe di specialisti di Intesa Sanpaolo ha illustrato una piattaforma di servizi studiata appositamente per le piccole e medie imprese, cuore pulsante dell’economia del territorio veneto, che intendo intraprendere questo percorso di internazionalizzazione. Per tutelare le PMI nella loro scelta di apertura al mercato estero, “Cassa di Risparmio del Veneto si avvale di una rete di gestori e di specialisti che offrono consulenza sul territorio e soluzioni dedicate alle imprese per tutte le fasi del processo di internazionalizzazione.- Assicura Massimo Tussardi, vice direttore generale Cr Veneto -. Alle aziende verranno garantiti il supporto nella fase precontrattuale per la copertura dei diversi rischi (Paese, banca, cambio, tasso), la gestione del cash management internazionale, la consulenza offerta dal Servizio Internazionalizzazione Imprese, che ha sede proprio a Padova, per la definizione dei piani di sviluppo all’estero e infine l’assistenza in loco fornita dai desk dedicati alla clientela italiana negli oltre 40 Paesi in cui opera il network internazionale.”


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *