Novità in casa Verbatim

//   30 luglio 2011   // 0 Commenti

All’IFA 2011, fiera di Hi-Tech che quest’anno sarà ospitata dalla capitale europea Berlino dal 2 al 7 settembre, Verbatim, il colosso informatico per l’archiviazione dei dati digitali, presenterà molte novità nel campo della memorizzazione informatica. Oltre ai nuovi dischi Blu-ray BD-R XL 4x triple layer da 100 GB, Verbatim presenterà anche il nuovo HDD SuperSpeed USB 3.0.

Il primo prodotto, sfruttando la particolare tecnologia di espansione triple layer, consentirà di immagazzinare dati fino a 100 GB, un notevole passo avanti se si pensa che i supporti precedenti permettevano di memorizzare al massimo 50 GB. La tecnologia triple Layer di Verbatim è certificata da BDA (Blu-ray Disc Association), e sarà disponibile alla grande distribuzione dai primi mesi del 2012. L’altra novità, l’Hard Disk SuperSpeed 3.0, unisce l’utile al dilettevole: design esclusivo, performance eccellenti, solidità nel trasporto e sicurezza sono le caratteristiche forti del prodotto. L’hard disk portatile Store ‘n’ Go Traveller ha dimensioni minime (2.5”) e una memoria più che capiente di 750GB. Disponibile nelle classiche tonalità nero e argento, il dispositivo è circondato da uno spesso strato di gomma che gli fornisce ulteriore protezione. Il suo gemello, l’HDD Store ‘n’ Go Executive, sempre da 2.5’’, offre più scelta: capacità di memoria da 500GB a 750GB, codifica hardware AES a 256bit per un elevato livello di protezione dei dati, assortimento nelle colorazioni (grigio grafite, argento, nero patinato), si distingue per il design elegante e sofisticato; possiede anche un pulsante a sfioramento (sensor touch) che permette all’utente di attivare delle funzioni preimpostate. Verbatim mostrerà inoltre per la prima volta il suo hard disk da 3,5” Store ‘n’ Save HDD, in grado di offrire una capacità di memoria finora inimmaginata: 3TB.

Come se non bastasse, alla fiera di tecnologia berlinese verranno presentate in anteprima da Verbatim le nuove soluzioni SSD (solid state drives)– l’alternativa agli hard disk interni da 2.5. Caratteristiche di questi dispositivi di memorizzazione sono: straordinaria velocità di trasferimento di dati (fino a 250MB/sec in lettura e 180MB/sec in scrittura), avvio del sistema più rapido e migliore reattività dello stesso, maggiore durata della batteria e superiore resistenza agli shock rispetto ai sistemi HDD. Cos’altro si può chiedereverbatim SSD?


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *