Non si ferma più la corsa della benzina. Raggiunta quota 1,641 euro

//   26 luglio 2011   // 0 Commenti

benzina record

Altro giro, altro triste record per il caro benzina. Oggi l’oro nero ha superato il folle tetto di 1,64 euro stabilendo un nuovo storico primato. Negli impianti Ip, la media nazionale dei prezzi è salita di 1 centesimo sia per la verde (1,641 euro al litro) che per il gasolio (1,523 euro).

Aumenta così anche la media nazionale, che si assesta ora per la benzina a 1,624 euro e il gasolio a 1,507 euro. Staffetta Quotidiana notifica anche che i prezzi sono sempre più differenziati tra le varie città d’Italia e persino tra distributore e distributore. Il Gpl, invece, si posiziona tra lo 0,718 euro/litro di Eni allo 0,735 di Ip e Shell.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *