MotoGP Austin: Marquez domina, Lorenzo e Iannone completano il podio. Vale e Dovi out.

//   11 aprile 2016   // 0 Commenti

3dfc83d6c21120a90a0347afba0ed997 mediagallery articleMarc Marquez si aggiudica il Gp degli Stati Uniti, seguito a sei secondi di distanza dal connazionale Jorge Lorenzo e dall’ italiano Andrea Iannone. Marquez, partito dalla pole, ha da subito preso il comando di una gara che a parte qualche schermaglia iniziale, non è mai stata veramente accesa, caratterizzata da molte cadute più che da sorpassi e bagarre ai quali si auspicava.

Delusione per Valentino Rossi, nonostante il terzo posto in griglia di partenza, il Dottore non è riuscito a fare la differenza e a soli 3 giri dall’ inizio della gara è finito a terra per via di un problema di grip della gomma anteriore della sua M1; era dal GP di Aragon 2014 che Valentino non chiudeva un GP senza portare alcun punto utile al suo Campionato, una piccola nota negativa che non intacca di certo la fiducia che lega i milioni di tifosi al numero 46 da sempre.

Grande amarezza anche per Andrea Dovizioso, reduce dalla triste caduta nello scorso Gp dell’Argentina (quando all’ultimo giro il suo compagno di squadra e connazionale Andrea Iannone ha provocato un incidente che ha messo a terra entrambi i Ducatisti in lotta per il secondo posto); in questo caso è stato Dani Pedrosa l’artefice della caduta di un Dovizioso in buona forma che stava lottando per il podio.  Lo spagnolo dell’Honda, in curva ha perso il controllo della moto che è finita sul posteriore del ducatista provocandone la caduta; Dani Pedrosa si è immediatamente scusato con il Dovi sia in pista che recandosi personalmente ai  box, un gesto di grande sport nella sua semplicità.

Un bel colpo  invece per la Suzuki che si aggiudica il quarto posto con Vinales in lotta con il compagno di squadra Aleix Espargarò che chiude quinto.

Il Motomondiale è iniziato da appena tre gare, ancora tutto è da scrivere, certo è che al momento in classifica piloti Marquez è primo con ben 66 punti, Lorenzo 45 e Rossi 33. Il prossimo Gran Premio si correrà in Spagna il 24 aprile, non resta che aspettare per vedere se l’Italia con i suoi grandi piloti riuscirà a fare scacco matto, proprio in casa dell’avversario numero uno.

 

CftDYhMVIAAVBiZ rossi mediagallery article


Tags:

Andrea Iannone

ducati

Gp America

Gp Argentina

Honda

Lorenzo

Marc Marquez

Motogp

Motomondiale

Suzuki

Valentino Rossi


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *