Montecatini Terme, Pdl in festa al Minigolf

//   14 settembre 2011   // 0 Commenti

daniele capezzone 300x199Il dibattito del pomeriggio sarà sulla giustizia, l’intervista avrà per protagonista il portavoce nazionale Daniele Capezzone, poi la sera si discuterà delle nuove regole necessarie per un partito moderno: parte di slancio, il prossimo Venerdì 16 Settembre, la tre giorni di festa con cui il Popolo della Libertà toscano si dà appuntamento al Minigolf di Montecatini Terme (Viale Bustichini).

Il via alla manifestazione è previsto per le ore 17 con lo stato maggiore regionale del partito, ovvero il coordinatore toscano e il suo vice vicario Massimo Parisi e Riccardo Migliori, insieme al vicepresidente del Consiglio regionale Roberto Benedetti e al coordinatore provinciale del Pdl Alberto Lapenna con il suo vice Alessandro Capecchi. Ancora, ad aprire la kermesse saranno sul palco la responsabile regionale della Consulta politiche sociali e sanità del Pdl Annamaria Celesti, il presidente regionale della Giovane Italia Alessandro Tomasi e il coordinatore provinciale dello stesso movimento giovanile, Francesco Barni.

Giustizia alla ribalta, si diceva, nel primo dibattito della serata (ore 18), moderato da Aldo Benedetti dell’Università di Pisa che avrà con sé – tra gli altri – il capogruppo Pdl nella Commissione giustizia del senato Franco Mugnai, il Consigliere regionale Marco Taradash. Alle 19 doppio appuntamento: da un lato la gara podistica L’Attaccabrighe e dall’altro l’intervista a Capezzone moderata dal direttore del Giullare Andrea Spadoni.

Alle 19.30 sarà la volta dell’incontro Nuove regole per un partito moderno che avrà come protagonista principale, insieme ai vertici provinciali del Pdl, il viceresponsabile nazionale delle adesioni on. Francesco Biava. Alla fine, tutti a cena al ristorante del Minigolf. Prezzo fisso: 15 euro.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *