Mondiali di Rugby, l’Italia incanta per un tempo poi cede all’Australia

//   11 settembre 2011   // 0 Commenti

mondiali rugby 2011 italia australia

Auckland – Per un tempo alla pari con i super campioni australiani. E’ questa la più interessante indicazione proveniente dal North Harbour di Auckland, stadio che ha bagnato il debutto dell‘Italia nei Mondiali di Rugby 2011 in Nuova Zelanda. La nazionale di Mallett, infatti, tiene in scacco l’Australia per un tempo intero, chiudendo la prima frazione sul clamoroso 6-6. Un’Italrugby così non s’era mai vista: ardita e lucida, catenacciara e tatticamente perfetta, ha fatto impazzire i marziani australiani costringendoli al pari. La Nazionale più bella di sempre fa sognare i tifosi, ma nella ripresa il brusco risveglio: i wallabies prendono il largo approfittando di troppe incertezze azzurre e dilaga fino al 32-6 finale. Un vero peccato.

Eh sì, perché rimontare dallo 0-6 iniziale con due calci di Bergamasco e un primo tempo perfetto, fatto di dieci toches vinte, una persa ed una rubata, era stato veramente bello, con gli azzurri vicini addirittura al clamoroso vantaggio. Ma è proprio una touche persa che ci fa perdere ogni sicurezza e risveglia l’Australia, che ci castiga con quattro mete in un quarto d’ora, infliggendoci un ko troppo pesante per quanto visto in campo.
La sconfitta, annunciata e preventivabile, è comunque un buon segnale per il XV di Mallett, che si giocherà le chanche qualificazione nei prossimi match con Russia, Usa e sopratutto Irlanda, avversaria designata per il 2° posto.

Tabellino

Marcatori. Italia: 2 c.p. 37’, 40’ Mirco Bergamasco. Australia: 4 m. 49’ Alexander, 54’ Ashley-Cooper, 57’ O’Connor, 64’ Ioane; 2 c.p. 18’, 30’ Cooper; 3 tr. O’Connor.
Australia: Beale; Ashley-Cooper, Fainga’a (47’ O’Connor), McCabe, Ioane; Cooper, Genia (61’ Burgess); Samo, Pocock, Elsom; Horwill (cap), Vickerman; Alexander (65’ Slipper), Moore (61’ Polota-Nau), Kepu. A disp.: Simmons, McCalman, Higginbotham.
Italia: Masi; Benvenuti, Canale, Garcia (61’ McLean), Bergamasco; Orquera (72’ Bocchino), Semenzato (68’ Gori); Parisse, Barbieri (51’ Derbyshire), Zanni; Van Zyl, Del Fava (58’ Bortolami); Castrogiovanni, Ghiraldini, Lo Cicero (66’ Cittadini). A disp.: D’Apice.
Arbitro: Rolland (Irlanda)


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *