I mobili di antiquariato di Moscatelli Giulio: sapienza artigianale e antiche tradizioni

//   29 marzo 2012   // 1 Commento

mobili antiquariato 300x104Esemplari del 1500, 1600, 1700, 1800 e primi 1900, una vastissima collezione di comodini, letti, scrittoi, tavoli, comò, cassapanche e armadi che sanno impreziosire e dar un tocco antico e di classe ad ogni ambiente.
E’ quel che troverete a Norcia nello showroom “Il Postiglione” di Moscatelli Giulio, maestro d’arte dal 1965 specializzato nella vendita di mobili di antiquariato e nel restauro e riproduzione di mobili antichi. Una vastissima gamma di prodotti che è possibile trovare, oltre che nello showroom umbro, anche sul sito web ufficiale www.mobilidiantiquariato.com, dove è stata allestita una sezione dedicata alla vendita on line.

Oltre alla compravendita, Giulio Moscatelli si occupa in prima persona del restauro e riproduzione della mobilia di antiquariato. Il laboratorio artigianale riproduce ogni pezzo con la stessa tecnica dell’epoca a cui il mobile appartiene, riportandolo al perduto splendore grazie anche all’utilizzo di materiale accuratamente selezionato; in primis il legno, nella maggior parte dei casi appartenente alla famiglia delle radiche di noce. In ossequio alla tradizione anche la verniciatura e laccatura, che vengono realizzate solo con tinte ad acqua ed anticate, senza l’uso di agenti chimici. Sapienza artigianale che si fonde con tecniche consolidate nella storia di questo mestiere in cui la perizia dell’uomo è ancora imprescindibile.
Perciò, se desiderate restaurare un mobile antico, acquistarne uno, o anche soltanto se siete intenditori di antiquariato, vi consigliamo di visitare il sito web de Il Postiglione o, ancor meglio, di far “una capatina” al laboratorio artigianale di Norcia, nel cuore dell’Umbria.


Articoli simili:

1 COMMENT

  1. By vendita mobili antichi, 24 agosto 2017

    Ottimo articolo, grazie per averlo condiviso con noi! :)

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *