Mezza Romagna al buio. Black out totale

//   1 febbraio 2012   // 4 Commenti

black out 300x225Black out totale in mezza Romagna. I comuni delle province di Rimini e Forlì-Cesena, per l’esattezza di Bellaria Igea Marina, Cesenatico, Gatteo, San Mauro Pascoli, Coriano, Gemmano, Mondaino, Montescudo, Saludecio, Torriana, Santa Giustina, Bertinoro, Borghi, Sogliano, Roncofreddo, Diegaro sono rimasti senza corrente elettrica. Una situazione di forte disagio dovuta al maltempo, alla neve e al forte vento che sta sferzando l’area da ieri notte e che potrebbe aver danneggiato qualche cavo. Si attende un pronto intervento, nel frattempo ci si arrangia con le candele e mezzi d altri tempi, mentre il tam tam del black out impazza sui sociale network.

Aggiornamento

Stamattina i romagnoli si sono svegliati nuovamente con la luce, la corrente elettrica è tornata regolarmente, ma rimane ignoto l’orario in cui è stato ripristinato il sistema. Molto probabilmente il blackout è proseguito per gran parte della notte, visto che alle 24 ancora il problema non era stato risolto.

L’Enel, attualmente al lavoro con 130 tecnici nelle province di Rimini e Forlì-Cesena, ha comunicato le ragioni del guasto elettrico avvenuto intorno alle ore 21 del 1° febbraio: una linea di alta tensione a 132kV non dipendente da Enel è ‘saltata’ causa neve, provocando la disalimentazione sulle cabine primarie dell’area di Rubicone, Cesenatico e Bellaria.


Articoli simili:

4 COMMENTS

  1. By Luca, 25 marzo 2017

    A Gatteo ancora nulla 12 ore di black out e enel non risponde.

    Rispondi
  2. By Fabio, 25 marzo 1560

    A Bellaria la corrente é saltata alle 20 e 26 circa ed é tornata alle 2 e 20.

    Rispondi
  3. By arturocalindri, 25 marzo 1568

    sembra che adesso la luce ci sia
    è stata una cosa grossa
    vogliamo sapere la causa
    ciao

    Rispondi
  4. By davide, 25 marzo 1575

    Secondo fonti ufficiali un gruppo di omini verdi hanno fatto crollare un traliccio importante.

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *