Fondo di Garanzia per migranti imprenditori nei loro Paesi di origine

//   24 gennaio 2012   // 0 Commenti

imprenditore straniero 300x200Nell’ambito del progetto Su.Pa. (Successful Paths – Percorsi di Successo), si terrà domani a Padova, alle ore 10, presso la sede di Banca Popolare Etica (via Niccolò Tommaseo 7), un incontro per presentare il Fondo di Garanzia per migranti imprenditori nei loro Paesi di origine e per illustrare il percorso che negli anni ha portato alla definizione di questo strumento.
Il Su.Pa., promosso dalla Regione del Veneto insieme al partenariato pubblico-privato costituito all’interno del progetto stesso, in collaborazione con Banca Popolare Etica e cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del “Programma tematico di cooperazione con i Paesi terzi nelle aree della migrazione e dell’asilo”, si propone di sostenere i percorsi di “ritorno produttivo” dei migranti, rafforzando la cooperazione istituzionale nel campo dell’immigrazione tra le regioni di origine e quelle di destinazione, per superare, tra l’altro, le difficoltà di accesso al credito.
I partecipanti all’incontro avranno inoltre la possibilità di confrontarsi sulle occasioni di sostenibilità futura del Fondo e sull’impatto che un’azione di questo tipo può generare nel contesto dello sviluppo economico di un Paese in via di sviluppo.
“Questo intervento – sottolinea l’assessore veneto al bilancio, Roberto Ciambetti – si identifica come un’avanguardia a livello europeo nella promozione delle politiche di co-sviluppo. Siamo convinti che il progetto Su.Pa. rappresenti un valido sostegno per quei Paesi le cui potenzialità imprenditoriali debbono ancora esprimersi e possa, inoltre, prefigurare l’avvio di interessanti relazioni economiche della nostra regione con le aree in via di sviluppo”.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *