Menotti Lerro, I Mostri di Anoir, Guida editori 2019

//   7 ottobre 2019   // 0 Commenti

photo-2019-10-05-16-35-03

Il nuovo romanzo di Menotti Lerro è una fiaba ambientata tra il Sud, il Centro, il Nord Italia e Cracovia. Si intitola I Mostri di Anoir e narra la storia del viaggio di un giovane trovatello cresciuto in un paesino difficile della Campania con i suoi genitori adottivi immigrati dal lontano Pakistan. Il suo animo artistico lo porterà a scoprire prima la poesia e poi una tecnica rara per far suonare i bicchieri di cristallo che diverrà la sua arte primaria e che gli darà notorietà tra gli uomini. Vicenda particolarmente drammatica, intervallata dall’amore purissimo e salvifico incontrato a Cracovia negli occhi di Afef, la nipote di un uomo misterioso morto tragicamente nei campi di sterminio, che libra il suo spirito attraverso la musica dei bicchieri di Anoir e lo spinge ad andare nella sua città natale. Il romanzo alterna la narrazione in prima persona del protagonista – la cui vita è continuamente minacciata e incupita dalle troppe figure ambigue incontrate lungo il cammino che spesso si radicano nella sua psiche delicata – al racconto del narratore onnisciente, creando così una trama densa di significati e colpi di scena. Un libro dolcissimo e tragico nel contempo, tra realismo e visionarità, sulla mostruosità dell’esistenza.

 

Salvatore D’Alessandro

PHOTO 2019 10 05 16 35 03


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *