Meglio rimappare la centralina o una centralina aggiuntiva?

//   8 novembre 2016   // 0 Commenti

Meglio rimappare la centralina o una centralina aggiuntiva

Meglio rimappare la centralina o una centralina aggiuntiva 300x300La rimappatura, eseguita da personale competente in grado di fare i test sui rulli, per non mettere a rischio il motore, può essere più efficace di una centralina aggiuntiva. Le centraline aggiuntive, anche se di marca non riescono comunque ad avere la medesima potenza. E’ con rimappatura che si riesce ad intervenire sui diversi parametri del motore.

Un’ottima centralina aggiuntiva costa molto, una rimappatura sui rulli, circa 500 euro ed è una soluzione valida.

Molto dipende anche dai chilometri che si fanno, se la rimappatura della centralina del motore viene fatta da un professionista, come abbiamo detto, meglio la rimappatura, se l’auto è in garanzia anche il modulo potrebbe essere una soluzione.

La rimappatura ha costi più elevati ma questo significa che è anche più affidabile, in questo modo si ha anche la possibilità della personalizzazione che viene fatta insieme al professionista, mentre la maggior parte delle centraline aggiuntive iniettano solo più carburante ma non hanno la possibilità di aggiungere personalizzazioni.
La centralina aggiuntiva aumenta solo la pressione mentre lascia inalterato tutto il resto, mentre la rimappatura migliora tutti i paramentri per questo risulta essere più affidabile.

Una mappatura specifica, è riferita alla singola macchina in base ad ogni piccola differenza che la distingue da tutte le altre.

I moduli e le mappe preconfezionate sono generalmente adattate senza tener conto delle differenze, anche minime, che distinguono una macchina da un’altra.

La mappatura è invisibile ad occhio nudo e questo significa che in caso di controllo non dovrebbero esserci problemi, altra cosa sarebbe aprire il cofano per i controlli da parte dei tutori della legge e vedere la scatoletta sopra la centralina. Anche in caso di sinistro, il perito, a meno che non ci siano pesanti sospetti, non vedrebbe mai la rimappatura.

Centralina aggiuntiva per elaborazione

Con la centralina aggiuntiva la macchina non consuma di più. Si può tranquillamente guidare per rendersi conto anche di un un risparmio di carburante che può arrivare fino al 10%. Ovviamente con una guida sportiva  aumentano i consumi, ma questo succede in ogni caso, anche senza centralina.

Nemmeno lo scarico diventa più fumoso perchè i fumi dovrebbero rimanere nei livelli legali. Lo scarico fumoso si vede solitamente su motori che sono stati rimappati in modo scriteriato.

Non esiste nemmeno il rischio di danneggiare il motore o la turbina, se ci si affida ad esperti e non a qualcuno poco esperto di rimappatura, o peggio, a qualcuno che ha manomesso la regolazione della valvola “wastegate“.

Il livello di difficoltà varia secondo il tipo di motore e la versione di centralina, nel 90% dei casi è possibile il montaggio fai-da-te. Nella scheda tecnica di ogni centralina, ci sono indicazioni sul livello di difficoltà del montaggio.

È anche possibile collegare un interruttore alla centralina per abilitarla/disabilitarla dal posto di guida, anche se è sconsigliato, esiste comunque una opzione telecomando on/off che viene proposta sulla maggior parte delle centraline.

La centralina è invisibile ai test diagnostici di officina. Qualcuno per scrupolo la disinstalla per non farla proprio vedere ai meccanici; con i connettori è comunque un’operazione di pochi minuti.
Montando una centralina aggiuntiva non si corre alcun rischio di perdere la garanzia sul veicolo. Se per caso si verificasse un guasto direttamente imputabile all’accessorio o alla modifica, allora l’intervento su quel particolare guasto non rientrerebbe nella garanzia.

E’ possibile inserire la centralina su tutte le auto?

Se la vettura risale ai primi anni ’90 o periodo precedente molto probabilmente non è possibile elaborarla elettronicamente, meglio lavorare su filtro aria, scarico e anticipi.

Quando e perchè è meglio una centralina aggiuntiva?

L’elettronica rimappata è illegale e in caso di incidente su vettura rimappata si rischia di perdere la copertura assicurativa, e di dover far fronte a tutti i danni a terzi di tasca propria

Quando si rimappa  la centralina non si può poi tornare in controllo dell’elettronica della vettura, si dovrà sempre dipendere dall’intervento di qualcun altro, senza garanzia di reversibilità dell’intervento.

E’ possibile installare una centralina aggiuntiva e uno sprintbooster sulla stessa vettura se i moduli aggiuntivi e lo sprintbooster sono testati e garantiti per funzionare con l’elettronica originale. Esistono diversi  casi di installazione dove i due convivono in maniera ottimale, ma non è possibile  garantire che questo avvenga per tutte le vetture. Questo significa che ogni installazione congiunta di centralina con sprintbooster (o altro modulo pedale) viene effettuata ad esclusivo rischio dell’acquirente.
In alcuni casi,  applicare una centralina aggiuntiva all’auto permette di guadagnare 30 CV , con una relativa diminuzione dei consumi, una buona risposta ai comandi e con l’aggiunta di guadagnare una marcia in più. Questo significa che si guadagna in prestazioni, consumi, reattività del motore e si ottiene la classica “quinta lunga”.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *