Massimo Cavazza confermato Vice Presidente della Piccola Industria di Confindustria

//   28 novembre 2011   // 0 Commenti

massimo cavazza 300x199Unindustria Bologna conferma la sua centralità nel sistema confederale, riacquisendo per il secondo biennio consecutivo la rappresentanza delle piccole imprese in sede romana.

Il bolognese Massimo Cavazza è stato, infatti, riconfermato tra i Vice Presidenti nazionali della Piccola Industria di Confindustria. Lo ha eletto il Consiglio Centrale della Piccola Industria, nella medesima riunione che ha confermato Vincenzo Boccia alla presidenza.

Massimo Cavazza inoltre fa parte della Giunta di Confindustria, ed è membro del Consiglio Regionale della piccola industria di Confindustria Emilia Romagna.

E’ socio fondatore della Sipe Srl di Zola Predosa (elettronica per elettrodomestici e consumer) e della Eurostar Srl di Osteria Grande (azienda di progettazione e produzione apparecchiature per l’intrattenimento).

“Considero estremamente significativa la presenza dell’Associazione territoriale di Bologna nella squadra di Presidenza.” afferma il Presidente nazionale della Piccola Industria di Confindustria, Vincenzo Boccia “Bologna è infatti capoluogo di una regione importante, specchio di quanto e come la piccola e media impresa incida nel tessuto industriale del Paese. La conferma, e vorrei sottolineare all’unanimità, di Massimo Cavazza e dell’intera squadra, peraltro, è una attestazione del riconoscimento che l’intero mondo della piccola industria di Confindustria ha tributato all’ottimo lavoro svolto da tutto il Comitato di Presidenza”.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *