Mandarin ha vinto il premio Demattè

//   18 dicembre 2018   // 0 Commenti

img-20181218-wa0006

 

IMG 20181218 WA0006I  vincitori della quindicesima edizione del Premio Claudio Dematté Private Equity deal of the Year® sono stati premiati durante la cerimonia, che si è tenuta nella serata del 13 dicembre, presso la sala delle polene del Museo della scienza e della tecnologia. I nomi dei premiati sono stati votati da una giuria composta da professionisti di altissimo livello appartenenti al mondo istituzionale, imprenditoriale e accademico, all’interno di una rosa di 17 operazioni finaliste, precedentemente selezionate tra le società sotto il controllo di un fondo e che sono state oggetto di disinvestimento tra il primo agosto 2017 e il 31 luglio 2018.

Nella categoria Buy Out (operazione di acquisto dell’impresa da parte dell’operatore di private equity generalmente in affiancamento con il management/imprenditore) il premio è stato consegnato a Mandarin Capital Partners e Progressio per l’operazione Industrie Chimiche Forestali, azienda che progetta, produce e commercializza adesivi e tessuti ad alto contenuto tecnologico per il mercato calzaturiero & pelletteria, automotive e packaging


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *