Maltempo, l’attività dei Vigili del Fuoco

//   2 febbraio 2012   // 0 Commenti

vigili del fuoco neve1 300x199I Vigili del Fuoco, nella scorsa notte, hanno effettuato più di 1800 interventi resi necessari dall’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito il territorio nazionale, a partire dalla giornata di ieri.

Le situazioni di maggiore criticità sono state registrate in Emilia Romagna, in Toscana ed in Piemonte ed hanno richiesto un impegno massiccio da parte di tutte le strutture dei Vigili del Fuoco.

In Emilia Romagna – dove sono stati effettuati più di 400 interventi – numerosi sono stati i soccorsi prestati ad automobilisti in difficoltà e per la rimozione di veicoli in panne. L’eccezionale nevicata ha provocato il danneggiamento di alberi e di tralicci per la distribuzione dell’energia elettrica e telefonica. Particolarmente impegnativo è stato l’intervento sul treno Intercity 615, che, bloccato per ore in aperta campagna nei pressi di Forlimpopoli, è stato raggiunto da squadre dei Vigili del Fuoco che hanno portato soccorso ai circa 600 passeggeri del convoglio.

In Toscana, dove pure sono stati realizzati più di 400 interventi, numerose strade sono state chiuse temporaneamente al traffico per intralci stradali.

In Piemonte i Vigili del Fuoco hanno effettuato 320 interventi soprattutto legati al vento ed al gelo, che rendono difficoltosi i trasporti e la mobilità in genere.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *