Malore per Cassano. Lieve ictus?

//   31 ottobre 2011   // 0 Commenti

cassano malore ictus ospedale

Milano – Seconda notte in ospedale per Antonio Cassano, ricoverato sabato sera dopo il match di campionato con la Roma al Policlinico di Milano, nel reparto di Neurologia del professor Nereo Bresolin. Continua ad aleggiare il mistero sulle condizioni di salute del talento di Bari Vecchia, che sulla pista di Malpensa ha accusato un malore legato a cause neurologiche, esattamente come accaduto al compagno di squadra Gattuso.
L’attaccante rossonero ha voluto mantenere la privacy, perciò si rimane per ora nel campo delle ipotesi. Stando ai sintomi riscontrati - afasia, ossia difficoltà nel parlare, vertigini con perdita dell’orientamento, vista annebbiata, spossatezza – si potrebbe pensare ad un’ischemia temporanea o un lieve ictus. Ora Cassano sta meglio e gli esami sono risultati negativi, ma regna l’incertezza sui tempi di recupero, e soprattutto in casa Milan preoccupa il verificarsi di problemi neurologici su due diversi giocatori in un così breve lasso di tempo.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *