“Madama Butterfly” in forma di concerto all’Auditorium di Milano

//   2 febbraio 2015   // 0 Commenti

foto Orchestra laVerdi-copyright Masha Sirago as Smart Object-1 as Smart Object-1

Venerdì 6 e domenica 8 febbraio 2015 all’Auditorium di Milano in largo Mahler, Jader Bignamini dirigerà l’Orchestra sinfonica di Milano nel capolavoro di Puccini in forma di concerto, “Madama Butterfly”.

Jader Bignamini copyright Masha Sirago 300x262

Jader Bignamini - copyright Masha Sirago

Il capolavoro di Giacomo Puccini (1858-1924), che debuttò alla Scala nel febbraio 1904, sarà eseguito in forma di concerto dall’Orchestra sinfonica di Milano Giuseppe Verdi  e rappresenta l’anteprima della versione in forma scenica in programma il prossimo maggio nello storico teatro veneziano de La Fenice, con lo stesso direttore e lo stesso cast. A dirigere laVerdi sarà infatti il cremasco Jader Bignamini, “bacchetta” contesa dai teatri di tutto il mondo, soprattutto per quanto riguarda il repertorio tricolore e che in largo Mahler ha affinato la sua arte.

Erina Gambarini maestro coro 233x300

Erina Gambarini, maestro coro

Questo il cast internazionale che calcherà la scena dell’Auditorium di Milano: Svetlana Kasyan (Cio-cio-san), Manuela Custer (Suzuki), Julie Mellor (Kate), Vincenzo Costanzo (Pinkerton), Luca Grassi (Sharpless), Nicola Pamio (Goro), William Corrò (Yamadori), Cristian Saitta (Zio Bonzo).

Sul palco, naturalmente, anche il Coro sinfonico di Milano, guidato da Erina Gambarini.

(Biglietti euro 40,00/15,00; info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar – dom ore 14.30 – 19.00, tel. 02.83389401/2/3; biglietteria via Clerici 3 (Cordusio),  orari apertura: lun – ven  ore 10.00 – 19.00, sab ore 14.00 – 19.00, tel. 02.83389.334  www.laverdi.org).

 

 


Tags:

Auditorium

concerto

Erina Gambarini

Jader Bignamini

LaVerdi

Madama Butterfly

Masha Sirago

milano

orchestra sinfonica

Puccini


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *