L’ultimo pronostico

//   22 dicembre 2012   // 0 Commenti

Roma-Milan

Oggi, sabato 22 dicembre 2012, si giocherà la 18° giornata di Serie A e questo sarà dunque l’ultimo pronostico del 2012. Il palinsesto odierno presenta buoni spunti ed ottime partite. Alle 12:30 andrà in scena il lunch-game tra Inter e Genoa. Nel pomeriggio ci saranno 6 partite in contemporanea, tra cui spicca il derby emiliano tra Bologna e Parma. Infine a chiudere l’annata calcistica del 2012 ci penserà il big-match in programma stasera all’Olimpico: Roma-Milan

INTER-GENOA (ore 12:30)

Nelle ultime due visite al Meazza il Genoa ha incassato ben 10 reti, perdendo 5-2 prima e 5-4 l’anno scorso. Partita che promette dunque goal e spettacolo, almeno sulla carta. L’Inter ha perso la sua ultima partita in campionato (1-0 contro la Lazio) ma si è subito rifatta in Coppa Italia, battendo il Verona per 2-0 martedì scorso. La formazione meneghina, inoltre, non perde in casa da 9 partite: come farà il Genoa, penultimo in classifica a fare punti a Milano? Molto probabilmente non ce la farà: ecco perchè la vittoria dell’Inter è quotata con uno scarso 1.35 dai bookmaker. Per rimanere sul tema goleade: il 3-1 è quotato a 12.00, il 3-2 a più del doppio (quota 26.00).

ATALANTA-UDINESE (ore 15:00)

Atalanta in crisi, Udinese in lieve miglioramento: questo il riassunto del match di Bergamo. Gli orobici hanno infatti perso ben 4 delle loro ultime 5 partite di campionato, l’ultima per 3-0 allo Juventus Stadium. L’Udinese è invece tornata a far punti in Serie A, seppure dopo 2 belle vittorie abbia pareggiato con il Palermo in casa (1-1). Mercoledì scorso la squadra friulana è stata eliminata dalla Coppa Italia dalla Fiorentina (0-1) ed ora potrà finalmente concentrare tutte le sue attenzioni su una classifica ancora leggermente deficitaria. La crisi di risultati dell’Atalanta ha consentito persino il sorpasso degli stessi bianconeri in classifica, ora al nono posto (l’Atalanta è 12°). Buona quota, dunque, per la doppia chance x2 (in lavagna a 1.60): 1-1 (quota 6.00) o 1-2 (quota 11.00) ?

BOLOGNA-PARMA (ore 15:00)

Derby emiliano come ciliegina sulla torta: questo il pensiero di ogni bolognese alla vigilia dello scontro con il Parma. Dopo aver vinto al San Paolo domenica scorsa (2-3), il Bologna ha infatti regalato un bis della sua impresa vincendo i partenopei anche in Coppa Italia (1-2) nello scorso mercoledì sera. Morale alle stelle, per i rossoblu di Pioli, oggi leggermente favoriti: la vittoria del Bologna è infatti quotata a 2.30. Il Parma è reduce dalla vittoria in rimonta sul Cagliari (4-1) ma nelle ultime 2 trasferte ha sempre perso. Non ci aspettiamo molti goal in questo derby emiliano: negli ultimi 4 precedenti è infatti stata segnata una sola, misera rete! Allora 1-0 (quota 7.00) o 2-0 (quota 11.00) ?

Il miglior sito di pronostici è www.1×2-calcio.com

PALERMO-FIORENTINA (ore 15:00)

Il Palermo, quartultimo in classifica, ospita oggi la Fiorentina, la quarta forza del campionato. Pronostico dunque abbastanza facile, se non fosse che il Palermo non regala niente quando gioca in casa. I viola, d’altre parte, sono abbastanza stitici in trasferta…ma questa potrebbe essere l’occasione buona per cogliere il loro terzo successo nelle gite fuori porta. La vittoria dei gigliati è ben pagata, a quota 2.30. I rosanero hanno rischiato di vincere la loro prima trasferta domenica scorsa, ma il goal di Di Natale ha impedito loro di sfatare un tabù ridicolmente in vita dal 1°Aprile scorso. La Fiorentina potrebbe vincere, ma con un solo goal di scarto: 0-1 (quota 7.50) o 1-2 (quota 9.00) ?

SAMPDORIA-LAZIO (ore 15:00)

Un’aquila a due velocità cerca di tornare a vincere in casa della Sampdoria dopo ben 8 anni di astinenza. La Lazio, inoltre, non è mai riuscita a segnare nelle sue ultime 4 trasferte. Come mai la squadra di Petkovic è dunque favorita? Lo dice la classifica: se la Sampdoria arranca al 14° posto, la Lazio è addirittura terza, oltre ogni più rosea aspettativa pre-natalizia. La società blucerchiata, inoltre, ha appena esonerato Ciro Ferrara ed al suo posto ci sarà uno dei recenti allenatori della stessa formazione capitolina: Delio Rossi, pugile affermato. Scherzi a parte la Lazio ha sicuramente più qualità dei padroni di casa e la sua vittoria al Marassi di Genova è oggi ben pagata dagli allibratori, in lavagna a quota 2.30…come Bologna e Fiorentina!  Probabile sia l’1-2 (quotato a 9.00) che un ricco 0-3 (a quota 21.00).

SIENA-NAPOLI (ore 15:00)

Ennesima partita in cui parte favorita la squadra in trasferta, anche se noi preferiamo azzardare la sorpresa, almeno oggi. Il Siena ha perso 3 partite di seguito in campionato e mercoledì scorso è stata eliminata dalla Coppa Italia nonostante vincesse all’Olimpico al 95° (vittoria della Lazio 5-2 ai calci di rigore). Al posto di Serse Cosmi c’era il nuovo allenatore Iachini e la squadra ha fornito la sua bella prestazione, come al solito in difesa. Il Napoli ha perso 2 volte nel giro di 4 giorni in casa contro il Bologna: prima 2-3 in campionato e poi 1-2 in Coppa Italia contro le riserve emiliane. Aggiungete i due punti di penalizzazione e le squalifiche di Grava e del capitano Cannavaro…e capirete perchè oggi a Siena le sorprese potrebbero arrivare prima dei regali sotto l’albero. La vittoria del Siena è ottimamente quotata a 3.80 con il 2-1 a quota 12.50. Probabile, tuttavia, anche l’1-1 a quota 6.25.

TORINO-CHIEVO (ore 15:00)

Scontro salvezza all’Olimpico di Torino, dove i granata non riescono mai a sfruttare al meglio il fattore campo. Il Chievo è straordinariamente reduce da 3 vittorie consecutive e nelle sue ultime 2 partite non ha mai subito alcun goal. Tuttavia questa è l’unica nota positiva per i clivensi: Corini ha fatto un ottimo lavoro e, grazie ai 9 punti recentemente conquistati, il suo Chievo molto probabilmente resisterà anche quest’anno dalla forza di gravità della Serie B. Non può vincere ancora, questo ciò che sembra logico oggi, questo ciò che si augurano a Torino. I padroni di casa, tuttavia, non attraversano il loro migliore momento e per questa partita è dunque probabile attendersi un pareggio (a quota 3.20) che accontenti tutti e non renda felice nessuno. Il solito 1-1 è come al solito quotato a 6.00, ma non si esclude la noia totale, con lo 0-0 a quota  7.25.

ROMA-MILAN (ore 20:45)

Attacchi favolosi e difese orribili, ecco l’impietoso riassunto di Roma e Milan. Poteva forse finire meglio, questo 2012? Goal e spettacolo in vista, dunque, con il Milan che l’anno scorso vinse all’Olimpico con un rocambolesco 2-3 oggi a quota 19.00. La Roma è riuscita finalmente a rimanere a digiuno, dopo 16 giornate di campionato, perdendo 1-0 a Verona con il Chievo. Oggi si attende dunque un pronto riscatto, ma il Milan, reduce da 4 vittorie consecutive in Serie A, non starà certamente a guardare. L’ipotesi di vedere almeno 5 goal non è dunque impossibile oltre che essere ottimamente quotata a 3.30. Finale col botto e bisogna rispolverare i famosi dadi: il 3-3 è quotato a 29.00, il 2-4 a 41.00!

Questo era il mio ultimo pronostico su Mondolibero, ma domani chiuderemo con la consueta “Apillola del giorno dopo”, con un piccolo bilancio dei pronostici di questo inizio di Serie A e con i consigli per scommettere antepost…chi sarà il nuovo campione d’Italia? Chi retrocederà? Intanto buon Natale a tutti!


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *