Europa prima destinazione turistica mondiale

//   12 ottobre 2011   // 0 Commenti

europa1 300x204Il 27 settembre, a Strasburgo, é stata approvata la relazione su “L’Europa come prima destinazione turistica mondiale”. Il documento, che evidenzia la valorizzazione del settore turistico quale terza maggiore attività socio-economica europea, rappresenta un importante traguardo normativo. Il testo approvato considera il turismo uno dei settori principali per il rafforzamento, la difesa e la promozione dell’immagine dell’Europa nel mondo, ed individua differenti priorità sulle quali é necessario concentrarsi per implementare l’attuale risorsa turistica europea. In questo senso, la valorizzazione e la promozione della formazione professionale ed universitaria già esistente, la creazione di una sinergia di reti ed il contatto stretto con il mondo dell’ impresa, sono i principali modelli di crescita per la politica industriale turistica.
La relazione intende sottolineare l’importanza primaria dell’investimento nell’innovazione e nelle ICT; dell’armonizzazione a livello europeo del sistema di classificazione degli hotel; del coordinamento e della semplificazione burocratica per il rilascio di visti turistici che, pur non trascurando il diritto/dovere dell’Ue al controllo d’accesso territoriale, non penalizzi le destinazioni turistiche europee. Il testo ha affermato che una nuova ed ambiziosa politica del turismo non può prescindere da adeguati finanziamenti, e pertanto prevede di agire sulla sensibilizzazione delle autorità italiane all’ utilizzo degli FSE per lo sviluppo di bandi dedicati al turismo e sull’ inclusione nelle prospettive finanziarie europee 2014 – 2020 di programmi specifici relativi alle PMI e alla creazione di partnerships tra imprese per progetti pan-europei.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *