Libero in rete ha un nuovo nome

//   6 dicembre 2011   // 0 Commenti

maurizio belpietro

Un modo per semplificare l’accesso avvicinandolo ancora maggiormente al nome del quotidiano diretto da Maurizio Belpietro e di cui il sito è diretta emanazione, pur allargandone gli orizzonti e i contenuti rispetto all’edizione cartacea. Ci saranno inoltre anche dei cambiamenti dal punto di vista grafico: la home page verrà rifinita, snellita e resa più essenziale e con il nuovo logo al centro per una immediata riconoscibilità. Inoltre l’accesso agli articoli e ai servizi sarà più user friendly, immediatamente a portata di click e il mondo di Libero Tv (interviste esclusive, editoriali video del direttore e notizie dall’Italia e dal mondo) avrà un posizionamento di primo piano, venendo incontro sempre di più alle esigenze degli utenti.

Infine, dato che la presenza di Libero in internet, in continua crescita negli ultimi due anni, si è rafforzata anche grazie ai social network, le pagine su Facebook, Twitter e Google+ saranno aggiornate con ancora maggiore frequenza con le notizie, le fotogallery e i video, per contribuire a rilanciare sempre di più in rete e sul sito il dibattito degli utenti sui temi
più caldi del momento. In questo cammino di crescita e innovazione il Quotidiano Libero è affiancato da: Tms Edizioni, la società per l’editoria che segue lo sviluppo dell’area web; Virtualcom, web house fiorentina; Websystem, che ne cura la raccolta pubblicitaria.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *