Le novità di Equitalia per i contribuenti

//   2 aprile 2012   // 0 Commenti

tasse 300x203Il Parlamento ed Equitalia hanno introdotto alcune importanti novità per i cittadini che devono mettersi in regola con il fisco. Grazie al decreto Salva Italia e a quello sulla semplificazione fiscale, sarà infatti più semplice rateizzare le cartelle e nello specifico sarà possibile: prorogare la rateizzazione fino a 6 anni; per coloro che dimostrino un peggioramento della propria situazione economica, non occorreranno più documenti che attestino le difficoltà economiche se il debito rientra nei 20 mila euro di soglia massima stabilita; più aziende potranno usufruire della rateizzazione, grazie ad una maggiore apertura e semplificazione del sistema delle rate; sarà possibile avere rate flessibili invece che costanti; non verrà assegnata ipoteca a coloro che abbiano scelto di restituire il proprio debito a rate; il mancato pagamento di una rata, non implica decadenza.
I due decreti hanno prevedono dunque una maggiore libertà nel pagamento dei propri debiti al fisco e un po’ più di respiro per coloro che si sono trovati ad affrontare un forte peggioramento della propria situazione economica.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *