L’aquila vola, la Lazio è seconda con la vittoria a Bologna.

//   24 ottobre 2011   // 0 Commenti

Il portiere Marchetti Il portiere della Lazio Marchetti protagonista a Bologna

La Lazio conferma di essere spietata in trasferta, il 2 a 0 al Dall’Ara di Bologna  porta i biancocelesti al secondo posto in classifica, per la gioia di  Reja e tutti i tifosi laziali. Nel posticipo dell’ottava giornata di campionato, la squadra del presidente Lotito rimane concentrata e  è brava e sempre in partita e capitalizza nel miglior modo le occasioni che riesce a creare. I 20 minuti iniziali vedono il netto predominio della Lazio,  che costruisce molto fino a trovare il gol, al 22′. marchetti portiere 200x300Una sfortunata deviazione di Acquafresca sulla punizione ben calciata da  Hernanes. Il Bologna entra finalmente in partita, impegnando ripetutamente  Marchetti. Il portiere capitolino è in serata e  prima devia in angolo una  conclusione di Acquafresca, poi con due pronti interventi per sventare i calci di punizione di Ramirez. Il primo tempo termina con il risultato di 1 a 0 per gli ospiti e nella ripresa arriva ko definitivo per i padroni di casa. Bel passaggio in profondità di Cissé che pesca un dinamico Lulic. Tiro e deviazione di piede per  Portanova, per il 2 a 0 laziale. E’ il colpo di grazie per le speranze della squadra di Pioli e la Lazio pu0′ controllare agevolmente la gara fino al termine. Da segnalare solo un bel tentativo di Cissè al 34′, che cerca di ritrovare il gol,  a secco dalla prima giornata contro il Milan, ma il suo tiro termina al lato di un soffio. Reja riporta a casa una Lazio matura, concentrata e concreta. E seconda in campionato.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *