La vita di Steve Jobs diventerà presto un film

//   16 ottobre 2011   // 0 Commenti

steve jobs

Dopo il libro, che si annuncia come un vero e proprio best-seller, forse in arrivo sugli schermi di tutto il mondo, il film sul guru della tecnologia Steve Jobs.

Il libro “Steve Jobs” di Isaacson è frutto di decine e decine di interviste e conversazioni registrate con perizia nel corso degli ultimi anni per ripercorrere le tappe più importanti della storia di un uomo che ha cambiato il mondo. Il lavoro non è certo stato semplice; notoriamente infatti, dietro al frontman che calamitava l’attenzione di tutto il mondo durantei suoi celebri keynote, si nascondeva una personalità schiva e tutt’altro che incline a discorrere di argomenti personali o inerenti alla sua vita.

Il film in probabile arrivo, se la trattativa con Sony o con qualche altra casa di produzione dovesse andare in porto, anche se non sarebbe la prima volta che la storia di Jobs finisce sul grande schermo. Già nel 1999 la nascita di Apple era stata raccontata, seppur in maniera romanzata, dal regista Martyn Burke nel film ”I Pirati di Silicon Valley”, con Noah Wyle impegnato nelle vesti del creatore della mela morsicata. Per quanto non rispettasse esattamente il corso degli eventi, la pellicola incontrò il plauso di Jobs, tanto che l’attore principale fu chiamato dallo stesso maestro per aprire il il keynote di New York di Apple nel 1999.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *