La Filarmonica diretta da Riccardo Chailly nella “Prova Aperta” a favore di Società Umanitaria

//   23 gennaio 2018   // 0 Commenti

3-chailly-ph-masha-sirago

2 Chailly ph Masha Sirago1 300x224

Riccardo Chailly introduce "Prova Aperta" intervistato da Enrico Parola

Domenica 21 gennaio 2018 alle ore 19.30  al Teatro alla Scala di Milano si è tenuto il primo appuntamento dell’anno della nona edizione “Prove aperte” della Filarmonica della Scala, ciclo di concerti il cui ricavato va a finanziare progetti rivolti al benessere e alla qualità della vita della terza età. Particolarità delle “Prove aperte” è che nel corso della serata il programma può essere modificato per esigenze artistiche: l’esecuzione può essere interrotta e alcuni dei brani possono essere omessi. Il direttore e i professori d’orchestra non indossano l’abito da concerto. L’appuntamento di ieri è stato presentato dal Maestro Riccardo Chailly in conversazione con Enrico Parola. “E’ un brano strepitoso ed io lo amo all’inverosimile. E’ un walzer triste, quasi una danza di morte, tormenti e memorie negative, e si rasserena solo a piccoli tratti” ha affermato il direttore d’orchestra a proposito della Sinfonia n. 4 in fa min. op. 36 di Cajkovskij. “Sostakovic, invece, è uno dei più grandi autori che ho studiato da piccolo e tardi, un immenso autore che ha scritto un innumerevole numero di opere” prosegue a raccontare Chailly a proposito della suite dall’opera op.29a “Una Lady Macbeth del distretto di Mcensk”.

4 Masha Prove aperte ph Masha Sirago1 300x224

Masha Sirago, scrittrice

Il programma della serata si è concluso con il concerto per pianoforte e orchestra in la min. op.16 do di Evard Grieg del giovane Benjamin Grosvenor. Composto nel 1868 ed eseguito per la prima volta il 3 aprile 1869 a Copenaghen da Edmund Neupert, dedicatario dell’opera, il Concerto di Grieg diventò ben presto uno dei più popolari e amati tra quelli di epoca romantica.

1 Chailly © copyright Masha Sirago1 300x224

"Prova Aperta" al Teatro alla Scala

Volando sulle ali di Stendhal, la dolcezza della musica del pianoforte mi trasporta a casa del caro amico pianista e compositore Maestro Ennio Poggi, brillante interprete del genio romantico di Chopin in “Fantasia improvviso”: https://www.youtube.com/watch?v=T4LpVgHwrl4&t=13s – Il compositore Ennio Poggi riceve il diploma al Merito della Repubblica Italiana a Palazzo Malaspina a Pavia, pubblicato su Mondoliberonline: http://www.mondoliberonline.it/il-compositore-ennio-poggi-riceve-il-diploma-al-merito-della-repubblica-italiana-a-palazzo-malaspina-a-pavia/74731/ .

Il ricavato della “Prova Aperta” sarà devoluto al progetto “Contrastare la solitudine” con cui la Società Umanitaria offre alle persone anziane la possibilità di restare attive e socializzare partecipando gratuitamente alle iniziative culturali. Il calendario della nona edizione delle Prove Aperte prosegue con la prova diretta da Myung-whun Chung domenica 4 febbraio insieme al violinista Leonidas Kavakos per la Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico. Segue, domenica 25 marzo, la prova dedicata alla Cooperativa Sociale Eureka! che vede sul podio Yuri Temirkanov con Seong-Jin Cho al pianoforte. Chiude la stagione Daniel Harding con Daniil Trifonov al pianoforte domenica 20 maggio per Società San Vincenzo De Paoli. Il programma completo è disponibile sul sito web www.filarmonica.it #ProveAperte.

Leggi anche 2017: Terzo appuntamento con la “Prova Aperta” con Riccardo Chailly che dirige la Filarmonica della Scala, a favore dell’Associazione Amici di Edoardo Onlus: http://www.mondoliberonline.it/terzo-appuntamento-con-la-prova-aperta-con-riccardo-chailly-che-dirige-la-filarmonica-della-scala-a-favore-dellassociazione-amici-di-edoardo-onlus/68234/

Fabio Luisi dirige la Filarmonica nella Prova Aperta a Favore de La Lanterna Onlus: http://www.mondoliberonline.it/fabio-luisi-dirige-la-filarmonica-nella-prova-aperta-a-favore-de-la-lanterna-onlus/67758/ Masha Sirago, ph © copyright Masha Sirago/ReportersAssociati&Archivi, mashasirago@gmail.comwww.mashasirago.com


Tags:

Benjamin Grosvenor

classic music

concerto

Conservatorio di Milano

Ennio Poggi

Enrico Parola

Fantasia improvviso

Fondazione Umanitaria

La Filarmonica della Scala

Masha Sirago

musica classica

Prove Aperte

Riccardo Chailly

Stendhal

Teatro alla Scala


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *