La Fiera delle Parole 2011

//   4 ottobre 2011   // 0 Commenti

fiera-delle-parole-or

Ready – Steady – Go! Parte oggi la Fiera delle Parole edizione 2011, rassegna padovana dedicata ad autori e libri. Oggi, martedì 4 ottobre alle 17.30, l’inaugurazione nell’Aula Magna di Palazzo Bo con ospiti di prim’ordine: il sindaco Flavio Zanonato aprirà le danze, poi l’intervento del rettore dell’Ateneo patavino Giuseppe Zaccaria, dell’ideatrice del festival Bruna Coscia, e l’attesissimo incontro con Eugenio Scalfari che, con Giorgio Tinazzi, presenta il libro “Scuote l’anima mia Eros”. Il festival si snoderà durante tutta la settimana, fino a domenica 9 ottobre, portando sui palchi della kermesse padovana i più illustri nomi del giornalismo italiano con grandi eventi di eccellenza.

santoro1 300x262

Michele Santoro

Come preannunciato il sipario si alzerà sulla prestigiosa presenza di Eugenio Scalfari, per concludersi proprio domenica con l’intervento di Michele Santoro che parlerà di Libertà all’interno del bellissimo e suggestivo Salone dell’edificio padovano con il tetto a chiglia di nave rovesciata, il Palazzo della Ragione. La parola Libertà legata all’informazione, al libero pensiero, alla libertà di opinione. In previsione del grande afflusso di pubblico legato alla presenza dell’istrionico Santoro, gli organizzatori hanno preventivamente programmato l’installazione di un maxi schermo in piazza delle Erbe per dare a tutti la possibilità di partecipare all’evento.

Tutti gli appuntamenti organizzati dalla Fiera delle Parole sono gratuiti e ad ingresso libero; l’Associazione Cuore di Carta nasce infatti con lo spirito di “far passare le idee” e si propone il grande obiettivo di avvicinare le persone a chi produce arte e cultura.

Tra le altre “grandi firme” che lasceranno il segno in quest’edizione del festival, oltre ai già citati Eugenio Scalfari e Michele Santoro: Corrado Augias, Ettore Mo, Jacques Charmelot, Lilli Gruber, Riccardo Chiaberge, Ezio Mauro, Stelle Pende, Sandro Provvisionato, Ennio Remondino, Don Antonio Sciortino. Una pluralità di voci per una informazione senza filtri, vivace, poliedrica e partecipativa, La Fiera delle Parole rappresenta anche una prestigiosa vetrina per gli autori esordienti che avranno la possibilità di presentare le loro opere al pubblico nella sezione “Parole emergenti”.

Potrete trovare i dettagli del vastissimo programma on line su www.lafieradelleparole.it


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *