L’occhiale 3D universale

//   2 settembre 2011   // 0 Commenti

occhiali3d_31_08_11

Si chiama “Full HD 3D Glasses Initiative” ed è una sorta di partnership tra le big dell’industria tecnologica (Samsung, Sony, Sharp, TCL, Tohsiba e Philips), nata per porre fine alle questioni di abbinamento/regolazione dei dispositivi necessari a supportare la tecnologia 3D per l’home theatre. Nel concreto si tratta di occhialini 3D universali, che si adatteranno ad ogni display (con tecnologia 3D ovviamente), attraverso uno standard comune e soluzioni in grado di rendere interoperabili i protocolli di sincronizzazione proprietari dei vari marchi. Il consorzio internazionale intende sviluppare questa innovativa tecnologia basandosi sul sistema di radio frequenza e su Bluetooth, comprendente i protocolli che mettono in comunicazione gli occhialini 3D attivi e i display 3D di televisori, PC, videoproiettori e altri dispositivi.

Al programma di licenza (previsto per fine settembre) seguirà nel 2012 la certificazione del prodotto con il logo del consorzio e l’introduzione nel mercato internazionale.occhiali3d 31 08 11


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *