Inghilterra, Capello si dimette. Insanabili i contrasti con la FA

//   9 febbraio 2012   // 0 Commenti

capello dimissioni inghilterra7 300x167Don Fabio dice stop. A 4 mesi dall’Europeo, il tecnico italiano, con una decisione choc, si dimette dalla carica di Commissario Tecnico della Nazionale Inglese. Insanabile il contrasto con la FA (Football Association, la federazione calcio d’Oltremanica) in merito al caso di John Terry. La federazione, che ha confermato ufficialmente la notizia, aveva deciso di togliere la fascia da capitano della nazionale al difensore del Chelsea, in attesa che, in luglio, il tribunale competente faccia luce sulle presunte accuse di razzismo rivolte da Terry ad Anton Ferdinand (difensore del Queens Park Rangers). Capello, in forte disaccordo col provvedimento disciplinare e da tempo in contrasto con la Federazione, ha così deciso di lasciare la panchina che occupava dal 2008, lasciando un vuoto pesante alla vigilia degli Europei di giugno.

Mentre impazza il toto sostituto (Redknapp del Tottenham in pole), per il match amichevole con l’Olanda (in programma a Wembley il 29 febbraio) in panchina andrà il vice, Stuart Pearce. Ma la partenza di Capello avrà forti ripercussioni sul mercato allenatori: dove finirà Don Fabio?


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *