Infrastrutture: Consiglio di Stato sospende sentenza tar Lazio su Pedemontana Veneta

//   25 gennaio 2012   // 0 Commenti

Renato Chisso 3 300x200I lavori procedono, nell’interesse del Veneto, dei veneti e dell’economia del Paese”. E’ lapidario il commento dell’assessore alle politiche della mobilità del Veneto Renato Chisso sul decreto del Consiglio di Stato che sospende gli effetti della sentenza del Tar del Lazio che aveva dichiarato illegittima la dichiarazione dell’emergenza Pedemontana e la nomina del Commissario straordinario. “Credo che nel giudizio di merito il Consiglio di Stato riconoscerà le ragioni della ragione e del diritto – ha concluso Chisso – rispetto ad un intervento che le comunità locali attendono da quasi un quarantennio e che rappresenta uno dei più alti esempi di inserimento nel territorio di un’opera strategica”.

 


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *