Importanza ruolo Italia, ponte per ricucire Mediterraneo, Africa e Nord Europa

//   22 agosto 2016   // 0 Commenti

descalzi
Descalzi: Italia ponte, ricuce Mediterraneo, Africa e Nord Europa “Da governo e parlamento c’è stata grande sensibilità”

Dal governo e dal parlamento italiani c’è stata “un’azione di grande sensibilità” verso l’Africa. Proprio perché il nostro paese è un “ponte che ricuce Mediterraneo e Africa e il Nord Europa. Ricuce dal punto di vista
dell’energia, dello sviluppo, degli investimenti”. Lo ha detto l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, a margine del Meeting di Rimini.

“L’Italia – ha spiegato Descalzi – si è dimostrata estremamente sensibile, dal governo e dal parlamento c’è stata un’azione di grande sensibilità sia a livello di cooperazione sia di sviluppo sia di presenza. Sono stati visitati moltissimi paesi africani, dal presidente del Consiglio e dal ministro Calenda”.

L’Italia, infatti “è geograficamente e culturalmente un ponte ideale che ricuce Mediterraneo e Africa e il Nord Europa. Ricuce dal punto di vista dell’energia, dello sviluppo, degli investimenti, del mercato e quindi il fatto positivo che stiamo vivendo e che dovremmo vivere sempre più in futuro”.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *