Healty pet food: la nuova frontiera dell’alimentazione a quattro zampe

//   9 luglio 2018   // 0 Commenti

cibo-sano-per-animali

Il rinnovato interesse per la salute, per alimenti biologici che provengono da territori non trattati con pesticidi o fertilizzanti si sta estendendo anche al cibo per animali, del resto se il padrone è attento alla propria alimentazione, sembra inevitabile  che voglia il meglio anche per il proprio compagno di vita.

Ed ecco che in sostituzione dei famigerati croccantini emergono fegato, carni magre, tonno, salmone e uova.

Per i fanatici del pelo lucido e dell’aspetto da copertina, è d’uopo far consumare al proprio animale olio di cocco, ricotta e yogurt greco, oppure l’olio di semi di lino e le alghe Nori. Ma c’è anche chi unisce l’utile al dilettevole e con la scusa di un pasto sano e biologico, mette a dieta il proprio cane usando un’alimentazione con molti fagioli verdi.

In estate indubbiamente “l’alimento” indispensabile è l’acqua, rigorosamente liscia ed a temperatura ambiente, ma si può bilanciare il pasto con la frutta, ad esempio mele e pere.

Parlando di stagioni, infatti, ci sono proprietari di animale che decidono di variare la dieta a seconda del periodo dell’anno, tendenzialmente durante i mesi invernali l’alimentazione è più calorica perché l’animale sopporti meglio il freddo e perché si muove di più, mentre in estate essendo il quadrupede inappetente e non avendo voglia di fare movimento, si prediligono cibi ipocalorici.

Quindi se prima la ciotola di riso e carne era considerata un pasto per i cani i cui padroni non potevano permettersi di comprare del cibo ad hoc, adesso è un vero e proprio trend per i proprietari salutisti.

cibo sano per animali 150x150


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *