Gp India, sempre e solo Vettel. Alonso 3°

//   30 ottobre 2011   // 0 Commenti

vettel gp india

Greater Noida (India) – Monologo. E’ quello inscenato ancora una volta da Sebastian Vettel: il tedesco, dopo aver già conquistato il titolo mondiale di F1 con largo anticipo, non si accontenta e vince anche la prima edizione del Gp d’India. La sua Red Bull infila l’11° successo stagionale e mette nel mirino il record storico di Schumacher (13). Il tedesco ha preceduto la McLaren dell’eccezionale Button e la Ferrari di Alonso, che riesce così a salire sul podio rintuzzando gli attacchi di Webber. 5° Schumacher, 7° Hamilton protagonista dell’ennesimo contatto con Massa, penalizzato (tra le polemiche) dai commissari poi ritiratosi per aver danneggiato la sospensione anteriore sinistra su un cordolo alto.

Il Gp d’India non ha offerto grossi spunti per lo spettacolo. Vettel è scattato in pole e non ha più mollato la testa della corsa, Button è stato bravissimo ad infilarsi davanti a Webber e Alonso ma non è riuscito a scalfire la leadership del campione del mondo. Gli unici duelli degni di nota quello tra Webber e Alonso, con il ferrarista che all’ultimo pit stop guadagna il podio, e il solito scontro Hamilton- Massa: a farne le spese è il brasiliano tra lo sgomento del box del Cavallino, la penalità appioppatagli è apparsa francamente eccessiva. Il pilota della Ferrari poi ci ha messo del suo, rompendo la sospensione anteriore sinistra su un cordolo e finendo anzitempo la sua corsa.

F1 GP India: Risultati e ordine di arrivo

Pos Pilota Team Tempo
1. Vettel Red Bull-Renault 1h30:35.002
2. Button McLaren-Mercedes + 8.433
3. Alonso Ferrari + 24.301
4. Webber Red Bull-Renault + 25.529
5. Schumacher Mercedes + 1:05.421
6. Rosberg Mercedes + 1:06.851
7. Hamilton McLaren-Mercedes + 1:24.183
8. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari + 1 giro
9. Sutil Force India-Mercedes + 1 giro
10. Perez Sauber-Ferrari + 1 giro
11. Petrov Renault + 1 giro
12. Senna Renault + 1 giro
13. Di Resta Force India-Mercedes + 1 giro
14. Kovalainen Lotus-Renault + 2 giri
15. Barrichello Williams-Cosworth + 2 giri
16. D’Ambrosio Virgin-Cosworth + 2 giri
17. Karthikeyan HRT-Cosworth + 3 giri
18. Ricciardo HRT-Cosworth + 3 giri
19. Trulli Lotus-Renault + 4 giri

Classifica Mondiale piloti F1

1 Sebastian Vettel Red Bull Racing 349
2 Jenson Button McLaren 222
3 Fernando Alonso Ferrari 212
4 Mark Webber Red Bull Racing 209
5 Lewis Hamilton McLaren 196
6 Felipe Massa Ferrari 98
7 Nico Rosberg Mercedes 67
8 Michael Schumacher Mercedes 60
9 Vitaly Petrov Lotus Renault 36
10 Nick Heidfeld Lotus Renault 34


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *