Giovedì 10 maggio a Bologna un convegno sulle prospettive del mercato americano tra protezionismo e opportunità

//   8 maggio 2018   // 0 Commenti

confindustria-emilia-romagna

Gli Stati Uniti, che nel 2017 hanno assorbito il 13% del nostro export, rappresentano il primo mercato di esportazione per le imprese emiliane.

Nonostante la crescita costante del mercato e i bassi tassi di interesse, da un lato la minaccia di possibili dazi e un quadro geopolitico in continua evoluzione, dall’altro i piani di investimento del Presidente Trump e un mercato maturo con molta liquidità disponibile, richiedono una strategia di sviluppo aziendale mirata e di lungo termine.

Per supportare le imprese che da tempo sono sul mercato americano e quelle che vi si vogliono affacciare Confindustria Emilia Area Centro organizza giovedì 10 maggio, dalle ore 9.30, nella sede di Via San Domenico 4 a Bologna, il convegno “Stati Uniti tra protezionismo e opportunità”.

All’appuntamento interverranno, tra gli altri, Benjamin V. Wohlauer, Console Generale degli Stati Uniti a Firenze, Palma Costi, Assessore alle attività produttive della Regione Emilia-Romagna, e Pierluigi Garuti, Direttore Generale di Pelliconi & C., azienda presente da anni negli Stati Uniti.

Il convegno sarà anche l’occasione per presentare un progetto di Confindustria Emilia Area Centro per le imprese regionali interessate allo sviluppo del mercato americano, co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

confindustria emilia romagna 150x150


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *