GIOVANNI PAOLO II. LA RIVOLUZIONE DALLA FEDE

//   22 maggio 2020   // 0 Commenti

foto-papa

Aprite, anzi spalancate le porte a Cristo!”.

Si può leggere partendo da questo gioioso invito, tanto elementare quanto teologicamente elevato, la cifra del Pontificato di San Giovanni Paolo II.

Papa Wojtyla vede come un’àncora per l’uomo contemporaneo, incerto e dubbioso, se non smarrito ed angosciato, la stabilità della fede in Gesù Cristo.

Rinnovamento radicale in Cristo come traduzione più umana della fede, ma senza mai mettere in discussione il contenuto escatologico del messaggio cristiano.

Perdono ed intervento della Divina Misericordia, forza che guarisce le fragilità umane, non esimono il cristiano dall’accettare i Comandamenti e le regole scaturite dalla fonte plurisecolare della Santa Romana Chiesa.

Non dobbiamo perseguire, come troppe volte ci viene consigliato laicamente, una via accessibile alle sole forze umane, ma tentare fino all’ultima resistenza, grazie alla Divina Misericordia, di seguire la via maestra, che non poche volte è scandalo per il mondo.

Giovanni Paolo II, amante della vera umanità, della sua mirabile dignità e dell’operosa forza creativa che la muove, è  però consapevole che il primato spetta allo Spirito e la vera rivoluzione risiede nel potere della fede.

La stessa fonte sorgiva interiore e trascendente che ha permesso a tanti popoli, umiliati dalla morsa asfissiante di un potere totalitario, di tornare liberi e liberamente professare la fede in Cristo.

Grazie San Giovanni Paolo II per uno dei più lunghi, illuminati e profetici pontificati nella storia della Chiesa. Da questo fiero e buon timoniere della barca di Pietro possa venire la luce per fronteggiare la grande sfida che la Chiesa  si trova  a vivere oggi, minacciata dal male da dentro e da fuori.

Il 18 Maggio, in coincidenza con i cento anni dalla nascita di Karol Wojtyla, le chiese italiane riaprono. Sono davvero insondabili i disegni della Provvidenza

FRANCO BANCHI


Tags:

18 maggio

cristo

franco banchi

GIOVANNI PAOLO II

papa wojtyla

PIETRO

PROVVIDENZA


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *