Olis va alla conquista di Vinitaly

//   22 marzo 2012   // 0 Commenti

Olis 300x118Belluno – Inizia il Vinitaly e Olis risponde presente! L’azienda bellunese diffusa a livello internazionale con la più vasta e varia scelta di attrezzature per ristoranti, dalla conservazione e preparazione alla cottura, parteciperà con le sue cucine di ultima generazione all’evento di riferimento del vino italiano nel mondo in programma dal 25 al 28 marzo 2012 a Verona, dove sono attesi 4.000 espositori e oltre 156.000 visitatori dei quali 48.000 esteri da più di 110 Paesi.

Ogni giorno, all’interno di un’area dedicata allo show cooking, con ristorante all’aperto dotato di cucina a vista targata Olis, i migliori cuochi e ristoratori dell’Alta Marca Trevigiana si alterneranno per creare piatti unici in grado di esaltare, tra tradizione e innovazione, i sapori, colori e profumi dei prodotti tipici del territorio pedemontano che va da Vittorio Veneto alle colline di Asolo, in provincia di Treviso.

Tutte le degustazioni, guidate da grandi esperti del settore, tra i quali lo scrittore Riccardo Castaldi e il prof. Roberto Steva dell’Università Cà Foscari, saranno accompagnate da uno dei vini più conosciuti e apprezzati, il Prosecco Docg Spumante Superiore, servito dai sommeliers della FISAR (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori).

“Ancora una volta Olis sarà protagonista di un’iniziativa di assoluto prestigio che vedrà la collaborazione con importanti realtà del mondo dell’enogastronomia” spiega Stefano Ferrais, Brand Manager di Olis. “Mettere a disposizione le nostre linee di prodotto e le nostre apparecchiature in eventi di questo tipo ci consente sia di guadagnare visibilità agli occhi del grande pubblico che sarà presente al Vinitaly, sia di far conoscere in modo diretto agli addetti ai lavori, ovvero agli chef dei ristoranti che si alterneranno nello show cooking, la qualità e l’affidabilità del nostro marchio.” 


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *