Gasparri: “Staderini sbaglia, la droga uccide. Adesso anche Olanda proibizionista”

//   20 agosto 2011   // 0 Commenti

marijuana 300x225Il presidente del gruppo Pdl al Senato Maurizio Gasparri ha dichiarato:
“Staderini sbaglia di grosso. Gli interessi della mafia li fanno quanti incitano all’illegalità ed all’uso delle droghe. Le droghe fanno male ed uccidono. Nessun ripensamento in un’ottica antiproibizionista può essere fatto. Nemmeno per assecondare l’assurda ipotesi di Staderini di recuperare 2 miliardi di euro da una loro legalizzazione. Addirittura l’iper tollerante Olanda ha cambiato il suo atteggiamento nei confronti delle droghe, decidendo sulla cannabis di fare marcia indietro in ragione del rispetto e della tutela della vita. Staderini perciò se ne faccia una ragione: i danni arrecati alla salute dal consumo di droga sono gravissimi e lo Stato continuerà ad agire nel pieno rispetto della vita e della salute dei cittadini”.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *