Francia, prime multe per il velo integrale

//   23 settembre 2011   // 0 Commenti

multa velo niqab francia

Prime condanne in Francia per la circolazione in pubblico con il volto coperto da niqab, il velo integrale islamico. La tanto discussa legge approvata dal parlamento transalpino l’11 aprile scorso miete le prime ‘vittime’ a Meaux, piccolo centro della periferia parigina. Le due donne pizzicate in reato, la 32enne Hind Ahmas, e la 36enne Najate Nait Ali, si erano presentate integralmente velate il 5 maggio scorso davanti al municipio della città, guidata da Jean-Francois Copè, segretario generale dell’Ump, partito del presidente Sarkozy. La condanna? Una semplice multa tra le 80 e 120 euro. Ma l’avvocato presenterà appello e molto probabilmente trascinerà il caso di fronte alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. La battaglia è tutt’altro che finita…


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *