Il Leone d’oro delle 68/a edizione del Festival di Venezia al regista russo Alexander Sokurov

//   11 settembre 2011   // 0 Commenti

LEONE D’ARGENTO per la migliore regia a: Shangjun CAI per il film REN SHAN REN HAI (PEOPLE MOUNTAIN PEOPLE SEA) (Cina – Hong Kong)
- PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA a: TERRAFERMA di Emanuele CRIALESE (Italia)
- COPPA VOLPI per la migliore interpretazione maschile a: Michael FASSBENDER nel film SHAME di Steve MCQUEEN (Gran Bretagna)
- COPPA VOLPI per la migliore interpretazione femminile a: Deanie YIP nel film TAO JIE (A SIMPLE LIFE) di Ann HUI (Cina – Hong Kong)
- PREMIO MARCELLO MASTROIANNI a un giovane attore o attrice emergente a Shôta SOMETANI e Fumi NIKAIDâ nel film HIMIZU di Sion SONO (Giappone)
- OSELLA per la miglior fotografia a: Robbie RYAN per il film WUTHERING HEIGHTS di Andrea ARNOLD (Gran Bretagna)
- OSELLA per la migliore sceneggiatura a: Yorgos LANTHIMOS e Efthimis FILIPPOU per il film ALPIS (ALPS) di Yorgos LANTHIMOS (Grecia)
- LEONE DEL FUTURO – PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA (LUIGI DE LAURENTIIS) a: L•-BAS di Guido LOMBARDI (Italia)
- Festival Venezia Faust nonché un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis, che saranno suddivisi in parti uguali tra il regista e il produttore.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *