Francesca Dego e Mannheimer Philarmoniker all’Auditorium di Milano

//   23 febbraio 2017   // 0 Commenti

Mannheim Philharmoniker

Francesca Dego violino2 300x199

Francesca Dego, violino

Lunedì 27 febbraio alle ore 20.30 la violinista lombarda esegue il Concerto di Wolf-Ferrari. Sul podio Boian Videnoff, fondatore dell’orchestra giovanile tedesca.

Nata nel 2009 a Mannheim (Germania, Baden-Württemberg) con l’obiettivo di offrire ai migliori talenti una significativa e qualificata opportunità per entrare nel mercato del lavoro, la Mannheimer Philarmoniker è ospite dell’Auditorium di Milano per un concerto straordinario, lunedì 27 febbraio (ore 20.30), insieme alla violinista lombarda Francesca Dego, volto (e violino) “di casa” a laVerdi.  

Boian Videnoff direttore 300x200

Boian Videnoff, direttore

Sul podio, il fondatore dell’orchestra Boian Videnoff, nato nel 1987 in Bulgaria da famiglia di musicisti, e cresciuto musicalmente Italia e Germania.

Francesca Dego eseguirà il Concerto per violino e orchestra in Re maggiore di Ermanno Wolf-Ferrari, scritto nel 1943, in pieno secondo conflitto mondiale; la parte sinfonica della locandina prevede invece Träumerei am Kamin, interludio dall’opera Intermezzo di Richard Strauss (1924), e la Sinfonia n. 4 in Re minore di Robert Schumann (1841), l’ultima pubblicata dal compositore tedesco.

L’evento, organizzato in collaborazione con CIDIM – Comitato Italiano Nazionale Musica, con il supporto di Fineco, si inserisce nel progetto “Circolazione musicale in Italia”, realizzato grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del TurismoDirezione Generale per lo Spettacolo dal vivo.

INFO: (Biglietti: euro 36,00/16,00; info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar/dom, ore 10.00/19.00, tel. 02.83389401/2/3; on line: www.laverdi.org o www.vivaticket.it ).  

Programma

Richard Strauss 

Träumerei am Kamin, Interludio Sinfonico dall’opera Intermezzo, Op. 72  

 

Ermanno Wolf-Ferrari

Concerto per Violino in Re maggiore, Op. 26

Fantasia

Romanza

Improvviso 

Rondo Finale

 

°°°°°°°

 

Robert Schumann

Sinfonia N. 4 in Re minore, Op. 120 

Ziemlich langsam – Lebhaft 

Romanze 

Scherzo & Trio

Langsam-Lebhaft-Schneler-Presto

(Masha Sirago, mashasirago@gmail.com)


Tags:

Auditorium

Boian Videnoff

Francesca Dego

LaVerdi

Mannheimer Philarmoniker

Masha Sirago

milano


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *