“Francesca da Rimini” di Riccardo Zandonai su libretto di Tito Ricordi al Teatro alla Scala

//   15 aprile 2018   // 0 Commenti

1-francesca-da-rimini

“Francesca da Rimini” di Riccardo Zandonai (Rovereto, 28 maggio 1883 – Trebbiantico, 5 giugno 1944), su libretto di Tito Ricordi,  è un’opera di rara esecuzione nei teatri italiani: alla Scala era assente dal 1959, quando Gianandrea Gavazzeni la diresse con protagonisti d’eccezione come Magda Olivero nei panni di Francesca e Mario Del Monaco in quelli di Paolo il Bello.

La trascinante vicenda di passione e gelosia scritta da D’Annunzio pensando a Dante e messa in musica da Zandonai è consegnata a una nuova produzione firmata da David Pountney, nome di punta della scena registica britannica che alla Scala è stato presente solo con “La piccola volpe astuta”a nel 2003 e che con “Paolo e Francesca” ha familiarità per aver già messo in scena l’omonima opera di Rachmaninov.

Sul podio Fabio Luisi, convinto sostenitore di questa musica di cui sa rendere insieme le accensioni veriste e le raffinatezze novecentesche. Protagonisti Maria José Siri, applaudita all’inaugurazione 2016 con Madama Butterfly e ormai riconosciuta come interprete di riferimento di questo repertorio, Roberto Aronica che torna alla Scala dopo il successo riscosso ne “La fanciulla del West” e Gabriele Viviani. Scene Leslie Travers, Costumi Marie-Jeanne Lecca, Coro e Orchestra del Teatro alla Scala. Nuova produzione Teatro alla Scala.  La prima è il 15 aprile, repliche il 18, 21, 26, 29 aprile; 2, 6, 10, 13 maggio 2018.

Leggi anche “Francesca da Rimini” di Riccardo Zandonai per “Prima delle Prime” al Teatro alla Scala: http://www.mondoliberonline.it/francesca-da-rimini-di-riccardo-zandonai-per-prima-delle-prime-al-teatro-alla-scala/76241/

Masha Sirago, ph © copyright Masha Sirago, mashasirago@gmail.comwww.mashasirago.com


Tags:

Angelo Foletto

David Pountney

Fabio Luisi

Francesca da Rimini

Franco Pulcini

Gianandrea Gavazzeni

MagdaOlivero

Mario Del Monaco

Masha Sirago

opera lirica

Prima delle prime

Riccardo Zandonai

Teatro alla Scala

tito Ricordi


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *