Firenze a portata di “touch” per visitatori e turisti

//   22 marzo 2012   // 0 Commenti

info point firenze

Firenze a portata di “touch”. E’ il progetto “Touch Infopoint h24″ che diffonderà nei punti strategici della città toscana i nuovissimi touch screen turistici fullHD 42 pollici, attivi 24 ore su 24. L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Vecchio dall’assessore al turismo Cristina Giachi, dalla presidente dell’Apt Lara Fantoni e dal vicepresidente della Camera di Commercio Massimo Pezzano. Il progetto è promosso dalle confederazioni fiorentine Assothel–Confesercenti, Aia–Federalberghi, Confindustria Firenze-sezione industria alberghiera. Il primo touch screen è già attivo alla stazione di Santa Maria Novella.
A breve i monitor saranno installati in punti ad altissima vocazione turistica: uffici informazioni turistiche, musei, strutture ricettive, esercizi commerciali, aeroporti, stazioni ferroviarie. I touch screen, riconoscibili attraverso un apposito segnale identificativo, sono collegati in rete ed erogano informazioni e servizi, in doppia lingua, attingendo da una banca dati certificata, costantemente aggiornata da operatori turistici istituzionali locali. Le informazioni che sarà possibile ottenere riguardano patrimonio artistico, trasporti, eventi, servizi essenziali (biblioteche, consolati, bagni pubblici), numeri utili, meteo etc.
Ogni elemento informativo è georeferenziato e corredato da schede descrittive. I terminali, la cui leggibilità è “ familiare” perchè analoga a quella della telefonia mobile, permettono all’utente di scaricare sul proprio dispositivo mobile – funzione fondamentale – tutte le informazioni richieste, via bluetooth o wifi.

fonte: prontoconsumatore.it


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *