Fiera Padova / A VenMec un confronto a 360 gradi sul futuro del settore

//   24 novembre 2011   // 0 Commenti

venmec padova 2011 300x85Inizia domani 25 novembre, VenMec, il Salone Biennale delle Tecnologie Meccaniche per l’Industria in programma in Fiera a Padova fino al 28 novembre 2011.
Nel settore della meccanica la crisi degli anni scorsi non è ancora alle spalle, il futuro appare incerto, lo scenario è attraversato da cambiamenti rapidi e spesso imprevedibili: in questo quadro composto di luci e ombre, VenMec si propone come un momento di riflessione e rilancio, un’occasione per gettare uno sguardo sulle vie per far ripartire la produzione e sulle potenzialità espresse dal vivace tessuto delle Pmi venete, che mai come in questo momento sono chiamate a scommettere sulla ricerca e sull ’innovazione. “In un momento come questo – afferma Paolo Coin Direttore Generale di PadovaFiere – VenMec diventa un importante momento di confronto con il mercato. Perché nonostante il permanere di una situazione difficile e di incertezza non bisogna rassegnarsi alle cattive congiunture”. Cosa rappresenta VenMec? Un salone con al centro il sistema impresa, la rete di PMI che punta ai nuovi mercati dell’Europa dell’Est e si focalizza sui processi di ricerca e sviluppo.

In mostra a Padova tecnologie per meccanica e subfornitura: macchine utensili, automazione, carpenteria, fresatrici, piegatrici, sistemi CAD, robot, saldatura, verniciatura, software e hardware. Completano l’area espositiva le lavorazioni conto terzi, dalle componenti oleopneumatiche, alle minuterie metalliche, modelleria, stampi, viti, bulloni.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *