Fiat, il giudice riporta la Fiom a Pomigliano

//   17 luglio 2011   // 0 Commenti

fiom

Gli accordi siglati per Pomigliano sono legittimi. Però la Fiat ha avuto una condotta antisindacale e deve far rientrare la Fiom nella fabbrica campana, concedendole il diritto di rappresentanza. Così ha deciso il giudice del Lavoro di Torino, Vincenzo Ciocchetti, nella sua sentenza. Un verdetto arrivato ieri in tarda serata, dopo un´udienza durata sette ore, che accontenta solo in parte azienda e sindacato.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *