“Fai bei sogni” di Marco Bellocchio in anteprima a Milano all’Anteo Spazio Cinema

//   8 novembre 2016   // 0 Commenti

presentazione film Fai bei sogni di Bellocchio - ph Masha Sirago

locandina Fai bei sogni 210x300

locandina

In uscita al cinema il 10 novembre 2016, il film “Fai bei sogni” del regista Marco Bellocchio –al quale il MIC, Museo Interattivo del Cinema di Milano lo scorso anno ha dedicato una retrospettiva, clicca su Marco Bellocchio: 50 anni di cinema, una retrospettiva alla Cineteca a Milano: http://www.mondoliberonline.it/marco-bellocchio-50-anni-di-cinema-una-retrospettiva-alla-cineteca-a-milano/58916/. – è stato presentato a Milano lunedì 7 novembre alle ore 20 presso Anteo Spazio Cinema. Al termine del film un breve dibattito è stato diretto dal critico cinematografico Paolo Mereghetti.

L’anteprima di “Fai bei sogni” è stata preceduta dalla cerimonia di conferimento del Premio Ermanno Olmi, per la miglior tesi di laurea sul cinema italiano discussa nelle università lombarde, un riconoscimento istituito dall’Università degli Studi di Milano e legato alla rassegna La Statale Cinema fin dalla prima edizione. Clicca su Torna la rassegna “La Statale Cinema” a Milano: http://www.lideale.info/doAnteprimaComunicati.php?ArticleAn=1683#.V_pqZ-CLSrc.

“Fai bei sogni” è una storia sulla ricerca della verità e allo stesso tempo sulla paura di scoprirla. La mattina del 31 dicembre 1969, Massimo, nove anni appena, trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta. Massimo cresce e diventa un giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia, dove era stato inviato dal suo giornale, incontra Elisa. La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia ed il suo passato.

Interpreti: Berenice Bejo (Elisa), Valerio Mastandrea (Massimo), Fabrizio Gifuni, Guido Caprino (padre di Massimo), Barbara Ronchi (madre di Massimo), Dario Dal Pero (Massimo adolescente), Nicolò Cabras (Massimo bambino), Emmanuelle Devos. Soggetto: Massimo Gramellini. Sceneggiatura: Valia Santella, Edoardo Albinati, Marco Bellocchio. Musiche: Carlo Crivelli. Montaggio: Francesca Calvelli. Costumi: Daria Calvelli. Scenografia: Marco Dentici. Fotografia: Daniele Ciprì. Suono: Gaetano Carito. Produttore: Beppe Caschetto. Direttore di produzione: Massimo Di Rocco. Una coproduzione Italia-Francia. Durata: 2h 13’.

Testo e foto principale © copyright Masha Sirago/ReportersAssociati&Archivi, mashasirago@gmail.com

 

 


Tags:

Fai bei sogni

film

La Statale Cinema

Marco Bellocchio

Masha Sirago

Massimo Gramellini

Mic

milano

Paolo Mereghetti

Premio Ermanno Olmi

Simona Nobili

Unimi


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *