Eva Mendes si allena con Fido

//   20 marzo 2012   // 0 Commenti

eva mendes

«Hugo è il miglior compagno di allenamento che abbia mai avuto: sa essere molto esigente e non accetta mai un no come risposta» dice Eva Mendes, modella e attrice statunitense, tra le star più glamour e più provocanti che il firmamento hollywoodiano abbia mai prodotto. Hugo è un bellissimo esemplare di Belgian Malinois, razza canina nota per l’esuberanza e sensibilità nei confronti del padrone. «Grazie a lui cammino tutti i giorni, non importa se per lunghe o brevi passeggiate: avere un cane di oltre 30 kg al guinzaglio rende tutto più intenso», dice Eva. L’attrice americana di origini cubane non è l’unica star del firmamento hollywoodiano a simpatizzare per il dog walking. Come lei, infatti, Hugh Jackman, Renée Zellweger e Daniel Radcliffe, ma soprattutto lo sportivissimo Matthew McCounaghey (che possiede ben cinque cani), sono soliti coniugare la passeggiata “obbligata” con Fido con una sessione di allenamento. Camminare a ritmo sostenuto con il cane al guinzaglio per almeno trenta minuti al giorno permette infatti di allenare gambe e braccia in modo continuativo. Se poi si inseriscono momenti di corsa e piccoli “giochi” (salti e lancio di palla), l’allenamento viene potenziato e si può arrivare a consumare oltre 500 calorie. Solo una regola: prima di iniziare con i “giochi” con il proprio cane, bisogna preparare muscoli e tendini facendo qualche semplice flessione di riscaldamento. Il tutto senza dimenticare, infine, che il dog walking vanta benefici provati dalla medicina: una ricerca condotta dall’università californiana di San Diego conferma che lasciare almeno per mezz’ora al giorno la poltrona per portare il cane in giro per il parco è un vero e proprio toccasana per la salute del sistema cardio-circolatorio.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *