Europei Pallavolo femminili / Italia implacabile, è semifinale

//   28 settembre 2011   // 0 Commenti

europei pallavolo italia olanda quarti

Monza- Un unico set di flessione, per il resto la solita implacabile Italia. La nostra nazionale femminile di volley prosegue alla grande la sua corsa nell‘Europeo sconfiggendo l’Olanda 3-1 nei quarti e guadagnando l’accesso alla semifinale di Belgrado. L’ottava della sua storia. Le azzurre vincono i primi due set, subiscono solamente nel terzo parziale la grinta delle volenterose olandesi, poi chiudono la contesa con un 4° set devastante.  Sabato l’Italia affronterà la vincente del quarto di finale in programma giovedì fra Germania-Repubblica Ceca. La rincorsa al terzo titolo continentale continua.

Il compito, però, non si presentava affatto facile. L’Olanda, va ricordato, aveva sfidato (e perso) la finale di due anni contro le azzurre. Il copione si ripete, sebbene le arancioni le provino davvero tutte. L’Italia parte male in entrambi i primi due set, ma risale sempre la china con una grande Gioli coadiuvata da Del Core, Costagrande e Del Bianco e si porta sul confortante 2-0. Forse anche a causa di questo vantaggio, le ragazze di Barbolini calano nel 3°, chiuso sul 21-25 per le rivali, trascinate da Flier e Grotheus. Ma è solo una parentesi, nel 4° parziale non c’è storia. L’Italia martella con battute e muri su muri, scava un gap incolmabile e si fa a prendere una meritata semifinale. Repubblica Ceca e Germania sono avvisate, le campionesse non hanno intenzione di abdicare.

Italia – Olanda 3-1  (25-21, 25-20, 21-25, 25-18)


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *