Europei di pallavolo, Italia ko ma qualificata ai quarti

//   13 settembre 2011   // 0 Commenti

italia europei volley 2011

Innsbruck – Ko indolore per l’Italia del volley nell’ultima giornata del girone di qualificazione agli Europei in Austria. Gli azzurri cedono 2-3 alla Francia ma conquistano comunque l’accesso diretto ai quarti di finale in virtù del 1° posto nel girone, saltando così gli ottavi. L’Italia ora aspetta la vincente di Slovenia-Finlandia.

Dopo i successi su Belgio e Finlandia, alla nazionale di Berruto bastava un set contro la Francia per conquistare 1° posto e qualificazione. L’Italia si è limitata al compitino in un match brutto e difficile sin dalle prime battute, quando i transalpini ci mettono in difficoltà con le loro battute. La svolta arriva sul 14-17: Ngapeth mura Travica e si accende un battibecco. E’ come una sveglia per l’azzurro e tutta la nostra Nazionale, che infila 7 punti consecutivi e va a vincere il set necessario al passaggio del turno. Stesso copione nel 2° parziale: l’Italia va sotto, poi rimonta e fa 2-0. A questo punto la Francia è costretta a vincere almeno un set per ottenere 2° posto e ottavi, compito assolto nel parziale successivo approfittando degli eccessivi errori azzurri. Italia che si rilassa totalmente e regala di fatto anche i due set successivi ai transalpini, che vincono il match 3-2. Mercoledì gli ottavi che determineranno la sfidante del sestetto di Berruti.

Ottavi di finale Europei di Pallavolo 2011

Slovenia-Finlandia (ai quarti contro l’Italia)
Rep.Ceca-Polonia (Slovacchia)
Francia-Turchia (Serbia)
Bulgaria-Estonia (Russia)


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *