Europei Pallanuoto 2012 / Impresa Setterosa. Eliminata l’Olanda ai rigori, vola in semifinale

//   25 gennaio 2012   // 0 Commenti

setterosa campione d'europa

Eindhoven (Olanda) – Nella vasca di Eindhoven la roulette delle emozioni si tinge di azzurro e…rosa. Il Setterosa compie una vera e proprio impresa nei quarti di finale degli Europei di Pallanuoto: batte nella loro tana le campionesse olimpiche dell’Olanda dopo un match tiratissimo, infinito. Le ragazze di Conti potrebbero vincerla due volte, ma arbitri e avversarie prolungano la sfida fino ai tiri di rigore. Dove una grandissima Gigli sventa le conclusioni di Frederike Cabout e Van der Sloot: finisce 17-15, l’Italia vola in semifinale contro la Russia campione d’Europa in carica (domani ore 20).

Una grande prova di maturità, quella della formazione di Conti, che ha saputo reagire al contestatissimo pareggio olandese a 3″ dalla fine scaturito da un’espulsione dubbia di Rambaldi. Nei supplementari ha reagito, si è riportata avanti 13-11 ma le padrone di casa sono state brave a rimontare ancora una volta. Poi l’apoteosi ai rigori.  “Una serata fantastica, ma vorrei che la dimenticassimo subito, per guardare alla sfida con la Russia” le parole a caldo di un “algido” Fabio Conti. Che il sogno continui.

Oggi è il turno del Settebello: ai quarti gli azzurri affrontano la Germania per regalarsi anch’essi il passaggio in semifinale.

Quarti di finale

Italia – Olanda 17-15 (rigori)
Ungheria – Spagna 11-9

Semifinali Europeo femminile

Russia – Italia
Grecia – Ungheria


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *