Europei nuoto indoor vasca corta / Italia, chiusura col botto. Tris di medaglie

//   12 dicembre 2011   // 0 Commenti

staffetta nuoto europei 2011

Stettino (Polonia) – Meglio di così non potevano concludersi gli Europei di nuoto indoor in vasca corta. L’ultima giornata di gare riserva all’Italia tutti i colori del podio: oro, argento, bronzo. Il capolavoro numero uno lo firma la staffetta maschile 4×50 stile libero:  Luca Dotto (21″55), Marco Orsi (20″57), Federico Bocchia (21″28) e Andrea Rolla vincono in 1’24″82 e si confermano la miglior “squadra” veloce del continente, davanti alla Russia, argento a 29 centesimi, e al Belgio (a 1″01). C’è poi il gradito ritorno del “Re”, Filippo Magnini, che trova un bellissimo 2° posto nei 200 stile libero alle spalle del tedesco Paul Biedermann, che l’ha preceduto di appena 28 centesimi. Infine, la bellissima sorpresa di giornata, il bronzo di Ilaria Bianchi nei 100 farfalla. L’azzurra firma anche il nuovo record italiano con il tempo di 57″42, regalando dopo tanto tempo una soddisfazione al settore del delfino.

Medagliere europei di nuoto vasca corta 2011

L’Italia chiude così l’avventura continentale con il discreto bottino di 9 medaglie, 3 ori, 2 argenti e 4 bronzi, piazzandosi 7° nella classifica del medagliere vinto dalla Germania.

1 Germania  7 2 1
2 Danimarca 5 7 2
3 Spagna 5 5 2
4 Polonia 5 0 3
5 Russia 4 9 2
6 Ungheria 4 3 5
7 Italia 3 2 4
8 Ucraina 3 0 1
9 Slovenia 1 2 0
10 Norvegia  1 0 1


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *