Italbasket, eliminazione annunciata.. o vi eravate illusi?

//   6 settembre 2011   // 1 Commento

bargnani italia basket europei 2011 300x167C’eravamo illusi. O forse è meglio dire “si erano”: pubblico, stampa, tifosi. Ma ad un attento osservatore, a chi mastica pallacanestro ogni giorno non potevano sfuggire certi “dettagli”. E allora, c’è ben poco da stupirsi se l‘Italbasket abbia salutato gli Europei in corso in Lituania già al primo turno e abbia ceduto le armi, dopo l’eliminazione matematica sancita dalla forte Francia, anche ad Israele (95-65 dopo un overtime), chiudendo col misero bilancio di una vittoria e quattro ko.

Bargnani, Gallinari, Belinelli: aver in rosa tre giocatori NBA, prima storica volta per la nostra Nazionale, non è bastato. La presenza del trio delle meraviglie – così almeno si sperava alla vigilia – non è servita a coprire le carenze della formazione del buon Pianigiani. In primis, perché sono stati sopratutto i tre a deludere: bene solo il pivot dei Raptors – anche se l’uscita a vuoto con la Germania, la gara che di fatto ci ha estromesso dall’Europeo 2011, pesa come un macigno -, troppo discontinuo il Gallo, semplicemente impresentabile la guardia degli Hornets, più dannoso che altro. Dietro a loro, il nulla. Nel reparto lunghi, Bargnani non aveva una spalla degna di tal nome, il buon Hackett in cabina di regia è un onesto mestierante e nulla più. E la panchina? Pressoché inesistente. A questo sono dovuti i cali drastici e fatali degli ultimi quarti: senza fiato e benzina per i giocatori chiave nei momenti clou, si paga dazio.
Ecco perché non sorprende l’italica eliminazione…


Articoli simili:

1 COMMENT

  1. By Giorgio Libretti, 20 giugno 2019

    Non ci sarà nessun girone dantesco. Siamo già fuori dalle olimpiadi, al girone vanno le squadre dalla terza alla sesta.

    Rispondi

Rispondi a Giorgio Libretti Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *