Europa League: solo un pareggio per la Lazio in casa dello Zurigo

//   20 ottobre 2011   // 0 Commenti

17

La Lazio fa uno a uno fuori casa contro lo Zurigo nella partita valida per il girone D dell’Europa League. I biancocelesti, galvanizzati dalla vittoria nel derby di domenica scorsa, sono stati comunque protagonisti di una discreta prova.

La Lazio parte subito forte: un possesso palla ragionato abbinato a rapide verticalizzazioni fa da corollario alla prima vera occasione da gol della partita, ovviamente di targa romana: al 16′ Sculli viene anticipato per un soffio dal portiere. Al 22′ l’attaccante calabrese ritenta ed è più fortunato: in seguito ad un calcio d’angolo si trova libero da marcatura spalle alla porta, leggermente decentrato sulla sinistra; si gira con calma e insacca.

La gioia dura però un giro d’orologio: Nicki libera una sciabolata e il pallone si infila sotto l’incrocio dei pali, alle spalle di un incolpevole Marchetti.

La Lazio prova a sbloccare di nuovo il vantaggio: da qui all’intervallo i biancocelesti producono però solo un’azione da gol; al 26′ Matuzalem cerca di replicare a Nicki ma il tiro è ribattuto in angolo. Al 36′ sono pericolosi gli svizzeri con una punizione insidiosa di Magnin, parata dall’ex portiere della Nazionale.

Il secondo tempo è targato Lazio. Uno dopo l’altro, Cissé, Sculli, Hernanes sfiorano il gol: il primo con un crosso sotto porta per Rocchi (che non aggancia), il secondo con un tiro al volo (fuori) su nuovo ‘liscio di Rocchi, il terzo con un gran tiro che chiama all’impresa il portiere svizzero.

Al 45′ gli svizzeri cercano la beffa ma non la trovano: Kozak calcia a colpo sicuro ma Gautelli si frappone tra palla e specchio della porta.

ZURIGO (4-4-2): Guatelli; Philippe Koch, Béda, Teixeira, Magnin; Nikci, Margairaz, Aegerter, Djuric (75′ Rodriguez); Chikhaoui (63′ Mehmedi), Alphonse. A disp.: (Leoni, Rodriguez, Buff, Barmettler, Schonbachler, Chermiti , Mehmedi) All. Fischer

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Lulic, Diàs, Diakitè, Radu; Cana (45′ Rocchi), Matuzalem; Gonzalez (71′Ledesma), Hernanes, Sculli; Cisse (78′Kozac). A disp.: (Bizzarri, Biava, Zauri, Konko, Ledesma, Rocchi, Kozak) All. Reja


Tags:

europa league

lazio

reja

sculli

zurgo


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *